5 Donne, parlano di Quanto sia Difficile È quello di Rompere Con il suo Miglior Amico

Mentre molto è stato detto e scritto su di romantico rotture, che sono terribili nella loro propria destra, saper trattare con un migliore amico rottura può essere molto più difficile. Le amicizie che si sentono sempre in modo che la relazione romantica non. È facile assumere i vostri amici più cari saranno sempre gli amici più stretti, e così, quando una di quelle amicizie giunge al termine, può essere davvero, davvero difficile da recuperare. Se stai attraversando un AMICO rottura di tuo, non sei il solo. Sono una cosa terribile la maggior parte delle persone passare attraverso ad un certo punto nella loro vita.

Cosmopolitan.com ha parlato con cinque donne circa la loro amicizia rotture, come essi tendono a male peggio di romantico rotture, e come è possibile ottenere su di loro.

1. “Le amicizie sono la cosa più importante, e una volta che è andato, è molto difficile scegliere te stesso backup.”

“Ho rotto con i miei tre migliori amici, tutti intorno a un tempo simile. Era il tre di loro contro di me. All”inizio del nostro primo anno di università, i quattro di noi sono stati inseparabili. Ma secondo anno di università, che vivono tutti insieme nei pressi del campus, le cose cominciarono a cambiare. Le ragazze erano molto cliquey, rude, e in generale non solo buoni amici per me. Ma perché siamo stati migliori amici, ero disposto a stick it out.

Abbiamo avuto un sacco di conversazioni su come abbiamo trattato la vicenda. Ma verso la fine dell”anno, tre di loro ha deciso di farmi nel nostro gruppo non è stato più bene e ho buttato. Non c”è stata una grande lotta, era più di una progressione. Tre di loro hanno cominciato a uscire di più e non mi invita, a parlare di me alle mie spalle, cose del genere. Quando mi sono messo davanti a loro, hanno detto che non c”era motivo di questa e che la gente aveva appena cambiato. Alla fine dell”anno, quando la scuola era finita, era chiaro che le amicizie che sono stati fatti. E ” stato come essere di sinistra, alto e secco, senza amici per il prossimo anno scolastico.

Alla fine, troverete che il vostro popolo.

Penso che un amico rottura è peggio di quella di un romantico rottura. Perchè se è un romantico rottura, hai ancora i tuoi amici e aiutare a ottenere attraverso di essa. Ma una volta che si perde i vostri amici, non c”è nessuno lì per aiutarti. Si sono letteralmente lasciato tutto solo, e non c”è niente di peggio al mondo. Le amicizie sono la cosa più importante, e una volta che sono andati, è molto difficile scegliere te stesso backup.

Per chi si reca anche se simili cose — sapere che se l”amicizia finisce, è stato per il meglio. Un”amicizia non deve essere unilaterale. Tenendo a qualcosa a causa di come grande è stato un tempo, non è un motivo sufficiente per essere in una relazione malata. Le persone cambiano e le cose cambiano, in modo da lasciar andare è la cosa migliore che puoi fare, non importa quanto sia difficile. Basta sapere che, alla fine, troverete che il vostro popolo”. —Grazia*, 20

2. “La rottura con il suo stato così difficile perché non avevo conosciuto la vita senza di lei, ma anche perché non sapevo di chi è la colpa era che la nostra amicizia si è alla fine”.

“La mia BFF rottura è accaduto proprio all”inizio del liceo. Annie* ed io, eravamo amici da quando eravamo bambini — siamo cresciuti a destra lungo la strada gli uni dagli altri e ha trascorso la maggior parte dei giorni insieme fino alla fine dell”ottavo anno. Tarda che l”estate prima del liceo, Annie usato il mio telefono al testo di un vecchio studente circa l”acquisto di erbaccia. Mia mamma ha scoperto e ha detto a sua mamma, e Annie mai parlato con me di nuovo. E ” stato un grande scandalo per una piccola cittadina di periferia.

Questa rottura assolutamente tore me a parte. Ho passato settimane di attesa per lei a chiamare me e per le cose tornare alla normalità, e quando ho iniziato a rendermi conto che non sarebbe accaduto, ho trascorso ogni notte bloccato da solo nella mia stanza, perché non ne ho altri amici per trascorrere del tempo con e non sapevo come passare il tempo da solo.

La rottura con Annie era così difficile perché non avevo conosciuto la vita senza di lei, ma anche perché non sapevo di chi è la colpa era che la nostra amicizia era alla fine. Fa male ora a pensare a causa di come frantumi ero quando è successo. Inoltre, fa male perché riesco a vedere come il modo in cui la mia amicizia si è conclusa con Annie ha colpito quasi ogni singolo rapporto l”ho avuto da allora. Lei era l”unica amica che avesse mai avuto, e costantemente mi ha messo giù, mi ha fatto fare cose che non avrei mai voluto fare, e molto, ovviamente, non mi piace avere intorno a me. Ma ho passato la maggior parte del mio tempo con lei, cercando di essere quello che voleva e aveva bisogno di me. Quando ho iniziato a fare di nuovo amici al liceo, ho dovuto insegnare a me stesso che mi è stato permesso di essere una persona diversa da un compagno. Ancora devo ricordare a me stesso a volte.

Non tutte le amicizie sono per durare tutta la vita. Sto ancora cercando di insegnare a me stesso che è OK non essere amici con ogni persona che io abbia mai stati amici prima. Se si può andare oltre quanto fa male perdere il meglio in qualcuno (anche se il migliore è così minuscolo ti ritrovi a volte dubitare mai esistito), rende molto più facile per apprezzarli per quello che sono stati a quando eravamo amici, e le cose erano buone.” —Brittany*, 21

3. “Siamo in continua evoluzione, e così è ciò di cui abbiamo bisogno da altre persone.”

“Sono io che ho chiuso l”amicizia inizialmente, ma ha detto che si sentiva allo stesso modo, così è finito il sentimento reciproco.

Questo amico non era solidale di ciò che mi era accaduto — ho avuto alcuni di salute mentale di lotte e se ho provato a parlargli di come stava andando, avrebbe guidare la conversazione di nuovo a sé. È stato difficile perché era appena venuta fuori come gay, al momento, e mi era stato lui solidale. Egli è finalmente a suo agio con la sessualità, e io sono così orgogliosa di lui. Ma non ho ricevuto il sostegno di cui avevo bisogno, e che è stato molto difficile per me.

Quando un migliore amico è appena andato dalla tua vita, è così stridente.

Termina l”amicizia è uno dei più difficili conversazioni della mia vita. E ” stato molto dolce e amara. Era, purtroppo, una bella malsana amicizia. Quando aveva bisogno di qualcuno con cui parlare, sapeva che poteva testo di me. Ma il rispetto non è stato dato a me. Quando siamo andati via al college, abbiamo davvero solo il parlato in testo, che sicuramente può distorcere le cose. Vorrei ottenere un testo che è iniziato con un “Ehi! Come stai?” e quando non ho nulla di interessante da dire, la conversazione lo spostamento a nuovi problemi. Sono stato felice di aiutare, ma è diventato troppo drenante. Soprattutto durante il tentativo di regolare la vita del college.

Le amicizie sono molto più stabili di relazioni, a mio parere, dato che ci sono diversi sentimenti coinvolti. Così, quando un migliore amico è appena andato dalla tua vita, è così stridente.

È super importante per mettere un sacco di considerazione nella vostra decisione per la fine di una amicizia. Non essere impulsivo. Inoltre, ricorda che ci sono così tante persone là fuori che sono adatti per essere i vostri amici. Siamo in continua evoluzione, e così è ciò di cui abbiamo bisogno da altre persone. È improbabile che le persone che incontriamo nella nostra piccola città di origine crescendo di soddisfare quello che stiamo cercando. La vita, purtroppo, non è così facile. Vi ritroverete in cui è necessario essere, con la gente giusta al tuo fianco.” —Erica*, 20

4. “Non importa quanto ho cercato di aiutarla, lei sarebbe sempre qualcosa di cui lamentarsi o essere arrabbiato e me ne parla.”

“La mia amicizia rottura era una sorta di paglia-che-rotto-il-camel-back situazione — non era solo una cosa che si è concluso, ma un mucchio di esperienze negative. Tornato al college, quando [il mio amico] è andato attraverso una ruvida pochi mesi in cui ha perso il suo lavoro e alloggio, ho sistemato il suo, fatto il suo cibo, pagato per tutto e fondamentalmente cercato di fare tutto il possibile per aiutare fuori dal suo funk. Lei è stato verbalmente apprezzare, ma per tutto il tempo mi stava aiutando a lei, il suo social media, messaggi e testi con persone erano happy-go-lucky e mi sembrava di fare tutto quello che facevo per niente. Conoscendo il suo meglio di quanto la maggior parte delle persone, ha chiaramente bisogno di aiuto, ma all”esterno, sembrava super felice e bene.

Era tornata a casa, dopo che l”anno scolastico è finito e non aveva un lavoro fisso, in modo che le sue finanze sono in ordine. Non ha mai raggiunto lo spettacolo, grazie. Mi sento usato, sfruttato, e solo davvero male. Continuavo a ripetermi che non ho aiutarla solo per ottenere qualcosa in cambio, ma non riuscivo ancora a sentire sconvolto.

Ci sono state alcune altre brutte esperienze. Il mio ultimo testo al suo sentivo come una relazione rottura di testo. Era: “volevo solo dire che anche se è chiaro dal tuo silenzio che la nostra amicizia è fatto, vi auguro il meglio. Spero che ti piace il tuo nuovo lavoro e la tua vita e che tutto continua ad andare bene per te.” Sapevo che, in fondo, che l”amicizia non era buono — col senno di poi, era tossico. Dal momento che lei continuava a dirmi di quanto aveva apprezzato di me e aveva bisogno di me e di quanto sia grata per me, ho trascurato i negativi ed è rimasto il suo amico. È stato difficile. Ho fatto tutta la Facebook profilo rettili e generalmente sentita male nel perdere lei come un amico.

Ci “rotta” a destra prima di andare all”estero per due settimane. Ho mandato un sms a lei e quando ho qualcosa come, “non Abbiamo davvero arrivare a parlare le cose attraverso l”ultima volta che abbiamo mandato un sms, quindi se siete in su per esso, fammi sapere.” Lei ha risposto con un giorno di ritardo e abbiamo chiesto scusa a vicenda. Ma poi ha scritto pagine di testo, sulla sua vita e di come tutto era diventato negativo. Mi sentivo male per lei, ma mi ha ricordato perché era meglio che lei non era nella mia vita più. È brutalmente onesto, ma era solo una costante pesante che mi ha trascinato giù con lei. Non importa quanto ho cercato di aiutarla, lei sarebbe sempre qualcosa di cui lamentarsi o essere arrabbiato e me ne parla.

Il mio consiglio è di essere aperto al dialogo con le cose dopo che è passato del tempo, ma anche essere consapevoli e onesti con voi stessi sul perché l”amicizia finì in primo luogo. Fa schifo, ma il tempo fa davvero guarire la maggior parte delle cose. E questo è uno di loro.” —Dani*, 23

5. “L”apprendimento qualcuno si lascia e sono così vicino è incompatibile con voi è straziante e l”isolamento.”

“Non faccio I migliori amici facile. Sto terribilmente, terribilmente socialmente ansiosi e la mia autostima, anche se un po ” meglio ora, è sempre stata molto bassa. Nel mio secondo anno di college, tutto stava cadendo a pezzi. Ho avuto due morti dei loro cari, entro una settimana alla fine di settembre, e ho appena crollato. La mia depressione clinica è andato in overdrive sulla parte superiore del dolore, e io non so come funzione. Ho fallito una classe per la prima volta, e si sentiva più isolato dai miei amici e coetanei che mai prima.

Questo è quando ho incontrato Adam*. Adam è stato un anno più giovane di me, che hanno contribuito a renderlo meno intimidatorio, e lui è gay, eliminando tutta la mia roba su una sensazione terribilmente inferiore accanto al 90 per cento delle altre donne, e, soprattutto, poi, ancora non avere gambe di mare per parlare di uomini etero. Abbiamo abbinato ingegno, e potrebbe parlare per ore di tutto e di più. Ci potrebbe essere sprezzante e sarcastico insieme, intelligente e riflessivo, ambizioso e avventuroso, o pigro e floppy. Si sentiva come un amico, avevo bisogno di tutta la mia vita ha finalmente mostrato up. Il primo semestre, abbiamo trascorso ogni minuto insieme, e il secondo semestre, ha deciso di condividere una stanza.

Si assume che se si trova un migliore amico, è solo andando a durare nel tempo.

Ma non ho avuto il meglio. C”è un periodo di grazia per il dolore che le persone si aspettano di salire fuori di esso. La depressione è davvero solo aveva una salda presa sulla mia vita e non avevo idea di come navigare, e più ho parlato con la gente, più mi sentivo come se erano matti a me o malati della mia storia. Le cose con Adam ha iniziato a scendere, e lui è cresciuto arrabbiato con il mio piccolo gruppo sociale, e la mia incapacità di lasciare il letto o fare i compiti. Una notte, la scuola di prato, abbiamo finalmente ottenuto in una lotta su di esso. “Non capisco perché, se si sa che la depressione è il problema, non si può semplicemente risolvere il problema!” esordì. Questo è stato un momento cruciale per la mia salute mentale lotta — era la prima volta che ho deciso, o riconosciuto, che quello che stavo vivendo era duro, che stavo cercando, e che mi ha reso forte. “Io combatto ogni giorno della mia vita”, mi gridò dietro. “Non avete il coraggio di dirmi che io non sto cercando solo perché non si vede.”

Le cose è rimasto roccioso da lì, comprensibilmente. Abbiamo cercato di fingere che tutto andava bene, ma non lo era. Infine, la paglia era rotto. Adam è tornato al nostro dormitorio con un giorno di ritardo nel semestre e si sedette sul suo letto, mentre ho fatto alcuni tè freddo. “Sai,” disse, ” penso che è strano che tu non sei più fresco di me. Di solito ho una minima ragazza, ma lei è di solito più fresco di me. Non siete però.”

Che è stato. Non c”è stata una lotta. Ho appena deciso che non vale la pena di provare a riparare ciò che è rotto. Non tanto perché ha guardato giù su di me, ma perché ho deciso di ceti sociali e la percezione di fresco erano così importanti per lui, la nostra amicizia potrebbe essere tossico. Stavo combattendo una battaglia in salita per conto mio, e ha bisogno di amici che potrebbero sostenere me e non di rango me in base alla mia lotta.

Per le altre persone che stanno attraversando un amico rottura, direi di mettere se stessi in primo luogo. Essere gentile, essere empatici, e la cura degli altri, ma se il rapporto è tossico per voi, se si sta facendo il vostro senso di autostima di piombino, è bene fare un passo indietro. Impostare i limiti per te e di quello che è OK. Se un amico interruzioni di tali limiti, parlare con loro di far loro sapere che hanno questi limiti, perché sono importanti per te. Se continuano a rompere loro spazio o fine — hanno chiaramente bisogno di tempo per lavorare su come sostenere gli altri, e hanno bisogno di tempo per trovare il sostegno e l”amicizia di cui hai bisogno. Non c”è nulla di male.

Se si dispone di una malattia mentale, si prega di sapere che ci sono così tante persone là fuori che riconoscere che sei forte, e che i vostri sforzi non sono colpa tua. Se avete un amico che è l”umiliazione e dare la colpa a voi, cercare di aiutarli a capire. E se, di nuovo, non può vedere o non sentire, confini e lo spazio sono OK e importante”. —Jenna*, 24

*Il nome è stato cambiato.

Lascia un commento