Come Decifrare la Sua Prima Data Lingua

Leggi di Chloe precedente post qui.

Non ho mai avuto piani per data di Joey Plazen, o qualsiasi altra star del cinema — ok, sì, c”è stato il mese che onestamente creduto che mi sarebbe cresciuto fino a essere la Signora Josh Hartnett, ma sinceramente, chi tra di noi non? — ma dopo il nostro piccolo “pranzo” lunedì, io sono la rimozione della possibilità da tavolo interamente.

Si scopre che nessuno “appena afferra il pranzo” con Joey. E che, in sé, mi fa sentire un pò male per lui. Kinda. Lui non sembrava in mente quando le ragazze al di fuori del ristorante sollevò la camicia e schiacciato le loro TETTE NUDE contro il vetro. Mi fissò mio piatto, mortificato. Egli guardò attraverso la finestra e sorrise.

Il nostro pranzo di lavoro – perché non è stata data – ha iniziato in modo abbastanza semplice, la sua mano sul mio gomito, e mi guidarono verso l”uscita est e il cancello di sicurezza. Ho firmato, ha firmato, e due ragazzi appoggiato contro la parete si raddrizzò, cadendo in un passo dietro di noi. Mi lanciò un”occhiata da sopra la mia spalla a due figone, tutti in nero, giganti.

“Basta ignorarli,” Joey disse indicando tutta la strada, in una pita posto ho mangiato a una ventina di volte finora. “Mai stato?”

Ho scrollato le spalle e infilò le mani in mano, la mia giacca, il movimento causando mi rendo conto che non avevo mai afferrato Nicole maglione da un armadio. Merda. Non bisogna mai dimenticare che. Ci siamo messi in strada e una delle camicie nere spostare avanti di noi. È stato allora che ho visto i paparazzi, tre di loro, macchine fotografiche e guidato il nostro cammino. Joey mano chiusa intorno al mio, le sue dita di serraggio. “Correre”, sussurrò, e si tolse, tirando sulla mia mano.

Il mio primo istinto è stato quello di tirare indietro. Il mio corpo, per un motivo o per un altro, si sia follemente attratto e respinto dal suo tocco, molto strana combinazione di emozioni. Ma poi ho visto il primo pap stop, i suoi piedi di impianto, le mani con la macchina fotografica di sensibilizzazione, e mi sono imbattuto. Mi sono imbattuto e ho pensato a cosa sarebbe successo se il mio viso diventò sulla macchina fotografica. Se il gossip riviste scavato per scoprire chi ero. Chiedevo, come Joey braccio avvolto intorno alle mie spalle e la sua sicurezza ragazzo ha aperto la porta, che sarebbe in stampa con i miei genitori, il mio passato. Quanto avrebbero scavare, tutto quello che vorresti trovare, e quanto potrebbero il mio cambiamento di vita?

All”interno del ristorante, il proprietario maledetto a paparazzi e, chiusa la porta, lanciando il blocco e abbracciare calorosamente Joey come egli stava lungo il suo figlio perduto. Ho sentito le mammelle battere sul vetro, sguardo e vide una folla di formatura, e improvvisamente sentito claustrofobico. Joey fece un cenno a un sedile e ho obbedito, senza pensiero, peeling off la mia giacca e la fanning mia camicia. Ho respirava a fatica ed era la chiazza di petrolio con un sudore freddo, non da corsa, ma all”improvviso la sensazione di essere intrappolati. Grazie a Dio Nicole era ancora B-list. Non riuscivo ad affrontare questa merda ogni giorno.

Il proprietario ha portato due bottiglie di Voss e mi sorrise con gratitudine. Joey calci un piede sul sedile accanto a me e guardò fuori dalla finestra. Sorrise e sollevò una mano, e la folla applaudì, un nuovo round di palme picchiettare contro il vetro.

“Come faremo mai a uscire di qui?” Ho infilato un occhio fuori e qualche ragazza buttata fuori di me. Di classe.

“Prendo per primo. Testa per il bagno e sono i ragazzi mi prendono la mano verso la macchina. Si otterrà me sul set, per poi tornare, per voi.”

Ho rotolato i miei occhi. “Come cavalleresco di voi.” Quarantacinque minuti, era che quello che avevo detto? Ho guardato il mio orologio nuovo. E ” da vent”anni e non avevamo ancora ordinato. Questo è stato un disastro.

Joey si sporse in avanti, la testa abbassando come se avesse un segreto. “Ascolta, volevo parlarvi di qualcosa.”

Mi chinai in avanti. Ho potuto sentire l”odore della sua colonia. Potrebbe ricordare il sorprendentemente morbida di spinta delle sue labbra. Ho sbuffò fuori un sospiro irritato, ma, diciamocelo, ero sul bordo del mio sedile in attesa della sua prossima frase.

Quando è arrivato, mi sono messo a ridere.

Lascia un commento