Come Navigare Strano Mondo di “Fakeups” Con il Ragazzo non Si è Ufficialmente Datazione

Un paio di mesi fa ho conosciuto un ragazzo ad una festa — un bel plaid vestito di un amico di un amico con la grande abilità di conversazione. Come il partito infuriava intorno a noi, abbiamo mischiato in più silenzioso angoli, parlando animatamente sulla nostra città, il nostro lavoro, la nostra strana ossessione condivisa con i video di YouTube di braccio di ferro.

Ha mandato un sms la mattina successiva per organizzare una data, e da quel punto in poi, la nostra coupledom era tutto, ma ufficiale. Avevamo testo per ore. Ci siamo visti in diversi giorni della settimana e fatto quelli di certi progetti per il futuro che sono emozionanti per la loro banalità: “Noi andremo a Reti gioco di questo inverno.” “C”è questo ristorante Etiope vicino a me. Vi innamorerete di essa.” Era affascinante e non ha paura di tenere la mia mano in pubblico, e mi è piaciuto come inequivocabile cose feltro: niente giochi, solo noi.

Poi tre settimane, ha bruscamente interrotto il contatto con me. Ero perplesso, poi in questione, e poi mad — mad abbastanza per chiamare lui. In un testo di due settimane più tardi, mi ha informato che lui non era pronto per essere ovunque questo si stava dirigendo. “Io sono un dipshit”, ha scritto nella sua ultima missiva. Non si può dire che sono in disaccordo.

Ero schiacciato, vociare sul mio divano. Ero sconvolto, aveva mi ha trattato come un oggetto in fase di gioco della sua vita, ma ero anche arrabbiato con me stesso. Come avrei potuto cadere la mia guardia e proiettato in un futuro — fine settimana di distanza, un punto in più in occasione di matrimoni, e anche, in più sogni ad occhi aperti, con un movimento e l”adozione di un cane, con qualcuno che si è rivelato essere un estraneo? Peggio, non mi sento come ho avuto alcun diritto a cadere a pezzi o chiamata in Emergenza Ragazza Equipaggio. Dopo tutto, non volendo jinx nulla, non avevo ancora parlato di lui per la maggior parte dei miei amici. Mi è stato stropicciato pasticcio, e ancora non pensavo che avrei avuto il diritto di essere rotto più di un non-rottura.

Il fatto è che sono stato qui prima. Dopo sette anni di incontri a New York, ho più il file exe che posso contare su entrambe le mani, ma anche io non ho avuto un capitale-B fidanzato dal college. Le finali di questi ” non-relazioni del male — da sei mesi, cosa che si è conclusa quando si trasferì per la scuola grad per le 12 settimane di saga che si è concluso con lui ghosting e, probabilmente, raccontando a se stesso la divisione è stata reciproca per questo tre settimane di mini-drama, oltre che troppo veloce anche di avere le prove su Insta. Alcuni di questi sono stati disastri dall”inizio: i tizi che hanno proclamato che non cercavamo nulla di grave o che ha ottenuto traballante quando ho cercato di pianificare un venerdì sera. Ma, in ogni caso, si è conclusa non con un bang, ma con un lamento. Mi sentivo stupido visualizzazione di autocommiserazione su qualcosa che non era ufficiale o reciprocamente riconosciuti, che non era “reale”.

Qualcosa di divertente che è successo quando ho iniziato a parlare con le donne circa la loro non-rottura storie. Tutti questi non ufficiale divide ci ha colpito con la stessa override emozione: la vergogna. “Si sentono in imbarazzo,” Carmen, un 27-anno-vecchio sociale-direttore di media a Los Angeles, ha ricordato di uscire da una Complicata avventura. “Non è mai stato un rapporto, in modo che non si vuole agire come questa storia d”amore.” Kate, un 31-year-old bibliotecario di Minneapolis, si guardò indietro per la fine di un altro senza etichetta di accoppiamento: “mi vergognavo vorrei mettere tutte le mie uova in un paniere, che ho pensato che questo era una cosa reale.” E ancora una volta, con sentimento, da Kimberly, un 26-anno-vecchio assistente amministrativo a Asheville, Carolina del Nord: “ho sentito I should have known better.”

Poche cose nella vita che ti fanno sentire più solo che in una rottura. Una rottura che viene fornito con un lato di mantenere-a-te vergogna? Il disastro. “Si sente che non si può andare per il vostro sistema di supporto così facilmente come si potrebbe fare con la separazione da due anni di relazione”, dice lo psicologo clinico Jill Weber, Ph. D., autore di il Sesso, la Voglia di Intimità. “Ma si dovrebbe parlare di questo e veramente sentire di esso, perché sarà di aiuto. Non deve sentirsi come il tutto è invano.”

E che è coerente thread: Quando ho chiesto se avessero imparato qualcosa da loro travagli, tutti avevano. Prendere Carmen: “il mio rapporto dopo questo ragazzo, sin dall”inizio, ero come, “io non sto facendo che stronzate di cui non sappiamo quello che stiamo per tre mesi. O sei il mio ragazzo o non sei.” E stroncato fuori. Ho imparato che se voglio, mi devo chiedere per essa.” Kate e Kimberly eco i suoi sentimenti.

Che cosa succede se, invece di rimproverare noi stessi per farsi del male, si potrebbe trattare i nostri fakeups con la stessa TLC ci heap ufficiale si divide: parlando con amici (che indubbiamente hanno affrontato questo tipo di merda sul regolare), a ricordare a noi stessi motivi per cui non avrebbe funzionato, e alla fine, vedendo in essa un portale in che cosa veramente vogliamo per la nostra vita l”amore?

Non ho mai sentito da Tre Settimane Chiedo di nuovo, che è per il meglio. E ultimamente, ho visto un dolce ragazzo francese che mi porta fiori e annuncia entusiasta all”idea di vedere me e sconcertati che questi non sono sottigliezze, ho imparato ad aspettarsi. Abbiamo parlato di etichette presto, una conversazione intellettuale, piuttosto che di un personale, e lui non poteva avvolgere la sua mente intorno Americani l”esitazione di chiamare qualcuno un fidanzato o una fidanzata. “Non puoi chiamare mentre sei per conoscersi e rompere se non ha funzionato?”, ha chiesto. Domanda ragionevole, ma per abitudine, ho ancora sussultare quando usa la G parola: “Ha smesso di parlare con me, una volta che ha capito che tu sei la mia ragazza”, ha detto una volta, così, naturalmente.

Io non sono ancora sicuro di cosa succederà con lui, ma so che se le cose finisse domani, mi piacerebbe avere una “vera” rottura di gentilezza e di un riconoscimento che tutto ciò che stiamo facendo è onesto e coraggioso e spaventoso e meraviglioso. Ecco la parte divertente: quella certezza? Rende la trama sembra molto meno probabile che.

Questo articolo è stato originariamente pubblicato come “Falso Rotture Reale si Sente” nel mese di ottobre 2015 problema di Cosmopolitan. Clicca qui per sottoscrivere l”edizione digitale!

Lascia un commento