Come un Cheater

Leggi di Chloe precedente post qui.

Nicole, il bambino sta bene. Ho voluto iniziare questo post con quello, perché tutto il resto sorta di svani ” in giro per l”ospedale, e che ha davanti e al centro. E ” divertente, come una nuova vita, in grado di ricordare di noi, di come banale nostra.

Ho intenzione di smettere. Quella è una decisione che ho preso, mentre afferrando la mano di una donna non mi piace, pregando per il suo bambino, l”ambulanza ruvida come ha lottato per il suo luogo in una città che non si mosse. La vita è troppo breve, la morale è troppo importante, e mi flat-out non piace il mio lavoro. Preferisco essere di nuovo su di Cammie divano, a lavorare per il salario minimo, di essere Nicole assistente.

Io non quit destra poi. Ho pensato che, date le circostanze, non ho potuto attaccare con un po ” di più.

Era un”ulcera. La sua abitudine quotidiana di ibuprofene è, a quanto pare, uno cattivo. In ospedale, hanno preso la sua e spinto me in sala d”attesa. Carter ha mostrato, come ha fatto Clarke e Dante, e ci siamo seduti lì, il più strano quartetto di sempre, in un angolo di inferno che è un NYC pronto soccorso.

Non sapevo cosa dire a Clarke. Mi sentivo come se mi deve dire qualcosa, ma la tempesta di merda di un dramma che mi aveva causato sembrava troppo grande, troppo impossibile da risolvere nel tempo, che si estendeva davanti a noi.

Quindi, Clarke ha parlato, e il mio deliberazioni preso una nuova svolta.

“I giornali…” ha parlato da vicino a Dante, il suo gomiti appoggiate sulle ginocchia, le spalle ricurve, tirando le linee del suo abito camicia stretta. Quando alzò la testa e mi ha guardato, ho visto il bordo sottile di emozione che ha attraversato. Deglutì, la sua bella bocca di serraggio per una battuta. “Hanno detto che lei ha detto di non sapere chi è il padre”.

“Sì.” La parola è caduto prima che potessi fermarlo.

“Perché…”, ha regolato in una manica della camicia, tirando sul suo gomito, i suoi occhi cadere brevemente. “Perché non sarei io? Chi altro potrebbe essere?”

Quando si voltò verso di me, era di tre set di occhi in totale. Dante guardato impettito, ogni muscolo del suo corpo pronto a balzare. Carter … io lo guardò per un secondo, e vide i suoi occhi si riempiono di attenzione. Questo era un test. L”ho capito subito. Non da Clarke. Poveri, belli Clarke volevo solo sapere cosa stava accadendo nella sua vita. Ma gli altri uomini, hanno guardato per vedere quello che voglio dire, dove vorrei andare.

Penso affari necessità della chiusura della confessione. Di essere scoperto … non hanno lo stesso effetto. Se Vic era venuto anche a me, due anni fa, e mi disse che aveva dormito con la sua cameriera, avrei perdonato. Forse non subito, ma alla fine. Era l”inganno che mi ha ucciso, che mi ha portato attraverso tanti momenti di debolezza; mi aveva colto. Se non avessi, avrebbe continuato. Come potevo credere che egli avrebbe cambiare, solo perché lui era stato catturato? Ma se aveva preso la decisione di se stesso, se egli era venuto per me, cappello in mano, e ha confessato… che avrebbe fatto la differenza.

Questa è stata la stessa situazione? Se ho detto Clarke su Paulo, sarebbe la rovina ogni possibilità di lui confidando Nicole di nuovo? O mi aveva rovinato quel momento portando la paternità? Era praticamente assunto, dal mio sguardo veloce ai social media, che Nicole era Infedele Troia della Settimana.

Ho guardato indietro a Clarke, e considerato il mio prossimo le parole con cura.

Lascia un commento