Dovrei dire al mio ragazzo io non sono nella sua nuova femmina compagno di stanza?

Il mio ragazzo e io vivo di fronte a coste. Il suo compagno di stanza è in movimento, e sembra che la stanza viene affittata ad una ragazza. Ho trovato una foto online, e lei è davvero bella, e in più il mio fidanzato dice che è “una grande personalità”. Sono nervoso su di lei — devo dirgli io preferirei non vivere con lei?

Se il tuo ragazzo ha qualche interesse in questa donna, non credo che avrebbe detto qualcosa di positivo su di lei. Avrebbe detto che stava bene o non aveva ottenuto molto più di un impressione di lei, o qualcosa d’altro, cit. Invece, ha detto che la ragazza è cool…e la sua onestà è un grande segno.

Detto questo, capisco perfettamente perché sei stranito. Le relazioni a lunga distanza sono spesso causa di ogni piccolo urto nella strada di ingrandire un triliardo di volte: Se non è a casa quando si chiama, si assume gli imbrogli. Se lui non ti dice che ti ama prima di riagganciare il telefono, è la paura sta perdendo interesse. E il suo essere una femmina compagno di stanza potrebbe essere difficile da accettare, anche se non vivono nella stessa area.

Così, mentre tu probabilmente hai niente di cui preoccuparsi, si rientra diritti di dirgli come ti senti, ma non la domanda è non vivere con lei. Dire che la situazione ti permette di “disagio”, che è un buon neutro parola), e dirgli perché così egli può rassicurare. Poi se lui decide di vivere con lei, assicurarsi che si arriva a conoscere la sua sulla vostra prossima visita. Vi sentirete molto meglio una volta che si smette di essere il tuo ragazzo bellissimo, misterioso compagno di stanza e inizia a essere la ragazza che lascia grumi di disgustoso capelli nel suo scarico della doccia.

Lascia un commento