Ecco che Cosa È Davvero Come Prendere la Pillola per l’Aborto

Nel 2000, la Food and Drug Administration ha approvato un farmaco chiamato Mifeprex, un marchio di mifepristone. Assunto in combinazione con un farmaco chiamato misoprostol, è utilizzato in modo sicuro ed efficace fine gravidanze precoci. Questo metodo non chirurgico di terminare la gravidanza è noto come l”aborto medico. Nel 2012, il medico di aborti fatti del 20,8 per cento di tutti gli aborti, e secondo le linee guida della FDA, sono una opzione per una donna in gravidanza fino a 10 settimane dal primo giorno del suo ultimo periodo.

Un aborto medico inizia dopo che una donna prende 200 milligrammi di Mifeprex per bocca di un centro medico, se un medico o in clinica, questo si stacca l”embrione dalla parete uterina. Poi si può tornare a casa, dove da 24 a 48 ore dopo, lei prende quattro pillole misoprostol (800 microgrammi totale) sciogliendo due in ogni guancia — questo dissipa l”embrione. (Questa seconda fase, a volte, si verifica anche in un centro medico, ma dal momento che la FDA ha cambiato le sue raccomandazioni sull”aborto farmaco all”inizio di quest”anno, le donne negli stati UNITI non sono più tenuti a prendere misoprostol in uno.) Si ritorna poi alla clinica per un follow-up con il suo fornitore di una o due settimane più tardi. (Nel regno UNITO, il misoprostol compresse sono a volte immesse direttamente all”interno della vagina, sia da un fornitore presso la clinica subito dopo la prima pillola o dal paziente a casa.)

Medico aborti non sono invasivi, che non richiede anestesia. Essi sono anche il 95 per cento efficace e causare gravi effetti collaterali in meno di 1 per cento delle donne che scelgono loro. Altri nel primo trimestre di gravidanza le opzioni includono manuale di aspirazione vuoto (MVA), una procedura che utilizza aspirazione per rimuovere ciò che è all”interno dell”utero e può essere utilizzato anche come presto come tre settimane dopo l”ultimo periodo, e dilatazione e raschiamento (D&C), una procedura chirurgica in cui la cervice è dilatata prima l”utero viene svuotato, che può essere utilizzato fino a 16 settimane dall”ultimo periodo mestruale.

Mifeprex è ancora altamente regolamentati (anche dopo che la Food and Drug Administration spostato all”inizio di quest”anno per aggiornare il farmaco di etichettatura per consentire alle donne di prendere in dosaggi inferiori e più tardi in gravidanza, in modo efficace ad aumentare il numero delle donne che hanno accesso ad esso.) Per far luce su questa opzione, Cosmopolitan.com ha parlato con tre anonimo le donne circa le loro esperienze recenti di prendere la pillola per l”aborto. Uno è sposato con due figli (il Guttmacher Institute riporta che la maggior parte delle donne che hanno abortito sono già mamme), un altro è celibe, studente universitario, e il terzo è sposato, senza figli.

GettyDel Guercio Michelle

Quanti anni hai e quando hai avuto un aborto medico?

Donna: io sono 39. Ho appena avuto l”aborto di due settimane fa. Avevo circa otto settimane.

Donna B: ho 20 anni, e ho avuto uno di circa nove o 10 mesi fa, quindi avrei dovuto circa una settimana fa. Avevo nove settimane [incinta] con il tempo ho avuto l”aborto.

Donna C: ho 27 anni. Ho avuto l”aborto settimana prima dell”ultimo. Avevo otto settimane di gravidanza esattamente.

Come hai scoperto che eri incinta? Lo sapevate che si voleva porre fine alla gravidanza?

Donna: ho scoperto che ero incinta prendendo un test di gravidanza a casa. Mi sentivo strano e stanco, e mio marito mi ha suggerito di “andare a fare la pipì su un bastone.” Quando ho [entrò per l”aborto e] la ecografia transvaginale fatto, avevo otto settimane di gravidanza, così mi è stato probabilmente cinque o sei settimane quando l”ho scoperto. Io sono sposato con due bambini piccoli già, quindi non ero entusiasta di scoprire che ero incinta. Fin da quando ero sulla pillola del tempo (e l”ho preso come un orologio), stavo per lo più arrabbiato. So che non è il 100 per cento efficace, ma fa schifo per scoprire sei quella piccola percentuale che non ha funzionato.

Ho considerato un aborto quasi subito dopo il mio test di gravidanza a casa]. Ho sorpreso me e mio marito. Penso che entrambi abbiamo pensato che sarebbe probabilmente mai prendere quella strada — [, abbiamo preso la decisione] di qualsiasi credo religioso o morale obiezioni [perché] non ho il tempo, l”energia o i soldi per un altro bambino, adesso. Per fortuna, mio marito è sempre una vasectomia in un paio di settimane. È il suo turno di spalla parte della responsabilità per il controllo delle nascite!

Donna B: avevo cominciato a sentirmi davvero male per tutto il tempo e iper-sensibili agli odori … anche io sono stato super-cattivo umore e anche qualcosa di piccolo come qualcuno respirando affannosamente mi avrebbe mandato su tutte le furie. Quindi il mio periodo non è mai venuto e l”ho testato.

Ero stata con il mio compagno per circa sei mesi. Avessimo la stessa età, e ho capito dal get-go, non volevo tenerlo. Vado all”università, e hanno l”ansia e la depressione, e sapevo che era solo e non un”opzione. Ho anche non era completamente felice con lui, così non ho voglia di andare attraverso con esso. Ha fatto, tuttavia, e risentiva di me per un po ” dopo.

Donna C: ho scoperto che ero incinta utilizzando un test di gravidanza a casa … Come una ragazza più grande, i miei periodi era sempre stato irregolare, e solo recentemente si erano appianate. Quando ho perso il mio periodo di [ultimo mese], non ho il sudore … Se ho deciso di ignorare le mie mestruazioni non [mese], potrebbe avere un po ” di tempo prima che io lo sapevo. Quando ho visto due linee pop-up, sono stato pavimentato. Era realmente accaduto. Ero spaventato, spaventato, eccitato, felice, triste … Fino a quel momento, non avevo sintomi [i periodi di mancato].

La decisione è stata presa mentre ero ancora in mano il test in mano. Anche se ho tormentato su di esso fino al momento prima ho preso le pillole, sapevo che non potevo portare a termine. Se avessi avuto una cosa impostare, come un lavoro, o la laurea completato, l”avrei portata a termine. È stata una decisione semplice, nella misura che sapevo che doveva essere fatto. Ma è sventrato, sia per me che per mio marito emotivamente. Sto ancora guarigione, ci sono entrambi, e penso che sarà per molto tempo … Vivere in casa con mia madre, tre gatti, e mia sorella che vive in un rifugio part-time significa che non c”erano i soldi, il tempo, o la stanza di un bambino. Mio marito è al college e ho quasi finito con la mia laurea in studi paralegal. Stiamo pagando i debiti e sarebbe un po ” prima di noi sono stati finanziariamente stabile per un bambino, soprattutto a new york. Anche se siamo stati insieme 10 anni e gravidanza non pianificata, si è voluto, anche se abbiamo capito che non aveva nulla da offrire a un bambino adesso.

Che cosa sapeva di aborto medico prima di lei aveva uno?

Donna A: sapevo di cosa si trattava, ma non come si sarebbe sentito per me. Che è stato il più snervante.

Donna B: io sono abbastanza una persona ansiosa per natura, quindi ho fatto leggere un sacco. Ho cercato di trovare come molte donne più esperienze possibili per provare e valutare in che modo potrei tariffa. Tuttavia, è necessario essere molto attenti, come molti post sono scritti da anti-aborto di attivisti per provare a scoraggiare le donne.

Donna C: non so molto circa l”aborto, tranne che esistesse. Ho cercato su google e ha ottenuto un sacco di messaggi del forum che erano, francamente, terrificante.

Perché hai scelto l”aborto medico?

Donna: ho scelto un aborto medico, perché ho calcolato di ritorno dal mio ultimo periodo e sapevo che era all”interno della finestra quando si dispone di tale opzione. Se fossi stato abbastanza lungo bisogno di un aborto chirurgico, non penso che l”avrebbero fatto. Io probabilmente pensare alla gravidanza più come un bambino. Dato che ho già due figli, ho vissuto la gravidanza prima e sempre il pensiero del feto, come “il bambino.” Sarebbe stato molto difficile divorzio quelli nella mia mente, più sviluppato il feto è stato.

Donna B: non mi mente in entrambi i modi! In realtà io sono in sovrappeso, come conseguenza della depressione, e la gravidanza non [con il mio peso]. Non mi era permesso un aborto chirurgico presso la clinica [perché il mio BMI era troppo alto], così ho comprato un medico uno e sono contento di averlo fatto. [Nota dell”editore: Non tutte le cliniche che praticano l”aborto sono disposti o in grado di affrontare le possibili complicanze di sedativo persone al di sopra di certe indice di massa corporea, e si riferiscono a questi pazienti di altre strutture che sono.]

Donna C: ho scelto l”aborto medico, perché volevo che la privacy in casa. Tuttavia, su Google, ho trovato l erano storie di orrore [a proposito della pillola abortiva su vari forum, come il dolore e incompleta cessazioni, così sono passato a un”operazione chirurgica … Come sarebbe andata a finire, il mio BMI era troppo alto per il centro di salute di comodamente andare avanti chirurgicamente.

Hai raccontato a nessuno la tua decisione? Come hanno reagito?

Donna: non dire a nessuno che stavo per avere l”aborto. Io non ero interessata a chiunque altro parere o di input. E ” stata una decisione di mio marito e io insieme a loro.

Donna B: non dire a nessuno che non sia il mio [partner e il mio coinquilino, come lei e mi sono stati vicino e, ovviamente, lei potrebbe avere sentito o visto me in bagno a causa degli effetti collaterali del farmaco. Lei è stato molto favorevole. Il mio compagno sembrava credo di essere stato “l”uccisione di nostro figlio” e che mi era stato egoista, ma in realtà non era il ragazzo giusto per me.

Donna C: Quando ho scoperto che ero incinta, ho detto solo a mio marito. Iniziale vergogna che ho provato quando siamo arrivati alla decisione di avere l”aborto mi ha tenuto in silenzio per un paio di giorni. Dopo aver ottenuto che, però, mi resi conto che una gravidanza indesiderata accadere, aborti accadere, e non c”è niente da vergognarsi. Così ho “uscito”, su Facebook [quattro giorni prima]. È andata molto bene per la maggior parte. Ho ottenuto il sostegno di amici è online e chi magari non è d”accordo tenuti a se stessi, per quanto ho visto, che è solo un bene per me! Ho detto a mia madre contro il mio giudizio migliore. Tutti i miei fratelli erano madri adolescenti, come era mia madre — mia madre e quattro sorelle, ha avuto più di un bambino prima che fossero abbastanza vecchio per bere — e finora sono l”unica che ha fatto a questa età senza un bambino.

[Mia madre ha avuto aborti dopo i suoi primi due figli e prima di me, e ancora piange i suoi aborti 30 anni dopo … Lei ha fatto mi dica lei aveva aborti, perché sentiva di aver avuto scelta e sembrava triste che mi sento di dire che non ho avuto scelta…

Ho pensato che mia madre avrebbe capito … Ciò che è realmente accaduto è stato il suo pianto per me e che mi spinge a mantenere la gravidanza. Ha provato di tutto e la colpa a me dicendo: “potrebbe essere il prossimo Obama!”, “Dio ti ha dato questo bambino per un motivo”, si è poi trasferita a cose come, “Quando ero incinta con noi non hanno nulla e ce l”abbiamo fatta” … la Sua reazione alla mia scelta l”aborto non era uno di amore e di accettazione. Ha messo in discussione il mio rapporto, andando così lontano come me per tirare a parte e seriamente mi chiede se mio marito mi ha messo fino a questo. Non aveva e non avrebbe mai.

GettyDan Dalton

Che tipo di clinica hai e quanto la procedura di costo?

Donna A: Planned Parenthood nel sud della California. La mia assicurazione non copre, ma hanno fatto coprire il check-up e la conseguente nascita di controllo mi ha dato Planned Parenthood (Depo-Provera shot) … Il costo totale è stato di $659.

Donna B: Un Britannico Gravidanza Servizio di Consulenza clinica … La procedura era libero, come io sono nel regno UNITO

Donna C: A Planned Parenthood, nella Città di New York. La procedura non mi costa nulla. Sono arrivato a new york un paio di mesi fa, dopo tre anni di vita nella Carolina del Sud … sono andato a Planned Parenthood, nel mese di giugno per discutere di un nodulo al seno (che per fortuna si è rivelato essere niente), ma non ho avuto alcuna assicurazione sanitaria. Dopo un incontro con Planned Parenthood, assistenti sociali, mi è stato offerto un anno di assistenza gratuita, tutto ciò che mi serviva, grazie a me, non avendo un lavoro e non essere iscritti in classi di sicurezza.

Qualcuno di andare con voi per la clinica?

Donna: Mio marito è andato con me in clinica, anche se non poteva venire più in là la sala d”attesa. Una delle cose che la Planned Parenthood infermiera ha chiesto è se questa decisione è stata mia, e se c”era qualcuno che mi forza o pressione su di me per farlo contro la mia volontà. Quindi ha senso che avrebbero bisogno di quella risposta in termini di privacy.

Donna B: il Mio compagno è andato con me e lui è stato permesso in alcune parti, come la somministrazione di pillole. Tuttavia, per il preliminare di chat, che aveva a restare in sala d”attesa solo per assicurarsi che tutto era la mia scelta e non mi è stato di essere costretto.

Donna C: Mio marito è andato con me in clinica. La Planned Parenthood vado di solito è a Brooklyn, dove si può accompagnarmi; tuttavia, siamo stati a Margaret Sanger Planned Parenthood, che giorno e tutti i non-pazienti erano ad attendere in una sala d”attesa con una porta chiusa che separa dove i pazienti sono stati.

Getty

Quali sono state le tappe del vostro medico aborto?

Donna: ho chiamato Planned Parenthood e preso un appuntamento per circa due settimane. Vorrei sarei stato in grado di ottenere in prima — era difficile avere preso la decisione di terminare, ma poi devi aspettare per esso. Sono andato in un mercoledì pomeriggio ed è stato lì per circa 90 minuti. Ho dovuto fare la pipì in una tazza, poi l”ecografia transvaginale per assicurarsi che ero davvero (ancora) stato di gravidanza e per determinare a che punto ero. Poi sono andato in un”altra stanza, dove un”infermiera mi ha chiesto una manciata di rilevanti questioni di salute, un altro infermiere è venuto a controllare il mio tipo di sangue e i livelli di emoglobina, e quindi ho dovuto guardare un breve video che spiega la procedura e cosa aspettarsi. Dopo di che, assistente del medico è venuto e andato al di sopra di tutto con me per l”ultima volta e ha chiesto se avevo domande. Lei mi ha dato un sacchetto con un antibiotico, quattro pillole misoprostol, alcuni anti-nausea pillole, una ricetta per il Tylenol con codeina, e un foglio di istruzioni dettagliate su quello che avrei dovuto prendere e quando. Tutte le bottiglie della medicina aveva adesivi colorati su di loro che ha trovato il foglio di istruzioni, quindi è stato molto chiaro e non ambiguo. Quindi la PA somministrato la pillola mifepristone per me. Ha detto che finchè lo tengo giù e non passi per 20 minuti, sarebbe [start] di lavoro. Ho preso la pillola, check-out presso la reception, e conosciuto mio marito in sala d”attesa e ha pianto un po ” sulla mia strada di casa.

Ero davvero sicuro di come avrei reagito, fisicamente, per il mifepristone. Si scopre che ho avuto alcuna reazione. Sono andato al lavoro il giorno successivo e mi sentivo totalmente normale. Sono andato a cena fuori con la mia famiglia, quella notte, e a metà ho sentito alcuni vaginale attività, come mi è stato sempre il mio periodo. Ho dispensato me di andare in bagno e una di dimensioni decenti coagulo è venuto fuori. Quella sera ho continuato emorragia e aveva un po ” di crampi.

Venerdì ho preso un giorno di lavoro, è sceso miei figli a cura di giorno, hai qualche gelato al mercato e sono andati a casa a prendere le pillole misoprostol. Mi hanno dato quattro pillole e avrei dovuto sciogliere due [pillole] in ogni guancia, dal mio basso gengive. La PA ha detto che se non erano completamente sciolti in 30 minuti solo ingoiare il resto, che ho fatto. C”è stato un graduale aumento dei crampi e sanguinamento, ma nessuno se la sentiva peggio di un brutto periodo. Non ho mai preso niente per il dolore o disagio.

Io, fondamentalmente, era a letto per la maggior parte della giornata. Ho pensato di guardare la TV o qualcosa del genere, ma tutto quello che ho voluto fare è sdraiarsi e chiudere gli occhi. L”unico effetto collaterale che ho fatto esperienza è stata la diarrea. C”era un sacco di che, che è stato leggermente sgradevole, ma niente di troppo drammatico. Senza nausea. Mi è stato sicuramente il passaggio di coaguli, ma niente di che, era evidente un embrione o di gravidanza sac. Non ho mai imbevuto di un intero maxi pad o nulla. Sono tornato per la mia visita di venerdì scorso e hanno fatto un”altra ecografia transvaginale per assicurarsi che la gravidanza è stato espulso. Tutto chiaro.

Donna B: Quindi il primo passo è stato quello di andare e ottenere tutti i miei organi controllati. La signora ha fatto tutti i tipi di prove (test HIV, MST controlli, l”ecografia del feto) e controllato la mia pressione sanguigna, il peso, l”altezza, e di più. Non devi guardare l”ecografia, ma ho voluto, anche solo per curiosità. Si poi sedersi in una sala d”attesa ’til ti chiamano in e, fondamentalmente, che si sta facendo di tua spontanea volontà e non essere costretti; è segno di documenti e moduli per la vostra salute.

Che poi preparare tutto il farmaco. Ho preso un antibiotico per prevenire l”infezione, un anti-nausea pillola perché la pillola abortiva può indurre il vomito, alcuni codeina, e quindi il [mifepristone] pillola stessa. Nel regno UNITO, abbiamo una iniziale pillola orale, quindi un numero di pillole inserita all”interno della vostra vagina presso la clinica. [Nota dell”editore: Nel regno UNITO, le donne che sono in stato di gravidanza per ben nove settimane può scegliere di prendere il misoprostol durante lo stesso appuntamento in cui prendono il mifepristone.]

Ho lasciato quasi subito perché volevo essere a casa quando è successo, non in un taxi. In tutto, sono stata abbastanza fredda su di esso in considerazione. Quando sono tornato a casa, non è successo niente per circa un”ora o due. Ho cominciato a sentirmi come ho davvero bisogno di cacca, quasi come un bizzarro forte stitichezza che portava giù sul mio perineo. Il più frustrante sensazione che io abbia mai avuto. Non c”era alcun sanguinamento per almeno tre o quattro ore, ma ho avuto una mezza scatola di maxi pastiglie appena nel caso. La codeina che mi ha dato, in realtà mi ha messo a dormire e mi sono svegliato circa quattro ore dopo è iniziato, e sanguinava molto. Sono andato in bagno e, superato il feto. Non era distinguibile come un feto, ma più come il grigio tessuto. Sapevo immediatamente di cosa si trattava, ma ho sentito di soccorso, nient”altro. Mi sono seduto e ho guardato su [carta igienica] per un minuto o giù di lì, solo una sorta di ottenere la chiusura, poi era sparito. Dopo di che, il dolore si placò un bel po”, e sono stato in grado di pulire e tornare a dormire.

Donna C: io ho usato una infermiera che mi ha aiutato a compilare alcuni moduli e spiegato più di routine, come prendere le pillole, cosa normale sanguinamento sembrava, quando chiamare la 24 ore di Planned Parenthood, hotline, e quando andare al pronto soccorso … all”inizio ti chiedono se vuoi vedere il tuo ecografia e mi avevano detto di sì, così è stato nel suo ufficio ho visto il mio piccolo fagiolo … e mi ero innamorata. Ho l”immagine e continuerò a farlo fino al giorno della mia morte.

Poi sono stato fuori per vedere il medico. Tra queste visite è stato di almeno 30 – 40 minuti di attesa. L”attesa era la parte peggiore. Il medico era freddo [ma] ha spiegato bene la procedura.

Mi è stato dato un script per l”anti-nausea per essere assunto prima di misoprostol, uno script per Tylenol con codeina, e uno script per 800 mg di ibuprofene per il dolore … io dovevo prendere una pillola in ufficio chiamato il mifepristone, che si sarebbe fermata la produzione di progesterone, che è necessaria per una gravidanza di continuare. Poi sono stato a prendere un antibiotico che di notte con cena per scongiurare una potenziale infezione. Non prima di 24 ore dopo che ho preso il mifepristone, e non più tardi di 48 ore, stavo per prendere [quattro pillole di] misoprostol, che avrà inizio il processo di svuotamento dell”utero. [Pillole] assaggiato terribile. Una volta che ho iniziato il processo, è stato sottolineato che devo seguire attraverso. Non potevo uscire di nuovo, dopo l”assunzione del farmaco. Dopo di che, tutto quello che rimaneva era di aspettare.

Fisicamente, a parte la gravidanza normale, una sensazione di stanchezza, mi sentivo bene. C”era crampi dopo la prima dose in clinica, ma non è stato molto male. Sentivo come normale periodo di crampi. Emotivamente ero un relitto. Ho pianto attraverso l”intero calvario. Ero così triste, anche se sapevo che era la cosa giusta da fare adesso … È uno dei più travolgenti esperienze della mia vita. Il secondo giorno, dopo aver preso il misoprostol, ho avuto un mal di stomaco e l”ibuprofene e crampi intensificato, ma non a un livello vicino a quello che ho sentito online o dal personale di Planned Parenthood. Ho appeso in bagno di ascolto per Les Misérables, così ho potuto essere in buone triste azienda. Ho passato la gravidanza entro l”ora e con questo, tutto era finito. Ho avuto moderato sanguinamento che la notte seguita da un leggero sanguinamento, che continua ancora oggi. Potrebbe durare da quattro a sei settimane con spotting. Davvero non c”era più doloroso di crampi in un giorno medio. Sono stato pavimentato. Facile e quasi indolore, non avrei potuto chiedere di più.

Getty Images

C”era qualcosa circa l”esperienza che si desidera si aveva conosciuto prima?

Donna A: vorrei che avevo conosciuto se il mio regolare ob-gyn fornito servizi per l”aborto (che non). Ho dovuto contattare loro e chiedere. E ” stata una procedura semplice che non capisco perché non è disponibile attraverso un ob-gyn, o anche un medico di medicina generale studio medico. Inoltre, mi fa rabbia che non riuscivo a passare attraverso questo con il mio OB, che mi conoscono e di fiducia, che conosce tutta la mia storia clinica. Non sarebbe meglio per la salute delle donne?

Donna B: onestamente mi sentivo come se mi auguro che ci sarebbe stata più gente disposta a parlare della loro esperienza. Non cicatrice me fisicamente o emotivamente. Non ho nemmeno pensare. Ci sono persone che mi chiamano insensibile o freddo, ma io non sono davvero. Sarebbe stato peggio per portare un bambino in situazione in cui ero.

Donna C: non mi aspettavo il dolore. Viene travolto me, ma è ancora abbastanza nuovo. E la cultura in cui viviamo non promuovere le donne parlano dei loro aborti, figuriamoci i sentimenti di dolore che può venire. Io sono stato abbastanza vocale su di esso poiché la procedura è stato fatto e ogni donna che ho parlato con chi ha avuto un aborto, a prescindere dalla loro situazione al momento, ha parlato di dolore … ci Si sente come non si è autorizzati a piangere se fosse una tua scelta per fare questo.

Ripensando a quell”esperienza ora, come ti senti a riguardo?

Donna A: Emotivamente, è stata una decisione difficile da prendere. E ” stato doloroso e io ero triste e arrabbiato che ho dovuto fare la scelta a tutti. Stavo usando il controllo delle nascite e si sono sentiti traditi che non ha funzionato … mi sento come ho fatto difficile emotivo decisione, ma intellettualmente so che era la scelta giusta. Parte di essere un adulto è che a volte si devono fare le scelte difficili che non mi sento bene, ma sono la cosa migliore nel lungo periodo.

Donna B: era una sanguinosa buon lavoro che ho fatto. Io non sono più con il mio compagno, la mia salute mentale non è migliorata, e io in genere non poteva curato un bambino. Non ho mai mai pentito.

Donna C: Guardando indietro, non mi pento [l”aborto] … io non ho rimpianti. Mi dispiace la situazione, abbiamo dovuto essere più attenti con il controllo delle nascite. Mi dispiace di non aver fatto abbastanza per fornire.

Cosa volete di più la gente sapeva di aborto medico?

Donna: mi piacerebbe che la gente sapeva come non spaventoso è in realtà. L”intero processo si sentiva molto delicato per me (anche se sono sicuro che ognuno ha esperienze diverse), e non era fisicamente traumatiche o difficile in qualsiasi modo.

Donna B: non Si dovrebbe mai, mai vergogno per la decisione di avere un aborto. Hai bisogno di fare ciò che è meglio per la tua vita. Più potere a voi se avere un bambino è quello che vuoi fare, ma se non, non si dispone di uno solo per compiacere qualcuno o pensare che si sarà caldo l”idea. Non male come le persone cercano di spaventare voi a pensare che si, te lo prometto. Mettere le vostre esigenze prima.

Donna C: non C”è niente che dice che non si può essere madre in seguito, se è questo che vuoi, e che in realtà è più sicuro di avere un aborto che a partorire.

Lascia un commento