Ho Sempre la Pipì Quando ho un Orgasmo

Io non sono un estraneo per sesso e tutto il sesso-correlate. Ma non ho problemi a raggiungere l”orgasmo quando sto con qualcuno. Non perché io non ci arriva, ma perché quando mi arriva da me, finisco sempre per fare la pipì. Mi rende così nervoso quando sto con un ragazzo che non ho mai finire per avere un orgasmo con loro! Come faccio a interrompere questo? Voglio che il mio partner si sentono che sono ugualmente soddisfatta a letto.
Come sono sicuro che voi sapete, questo non è un problema raro. Basta assicurarsi che il vostro ragazzo capisce anche questo — non lo voglio pensare che tu non voglia lui solo perché siete ansiosi di avere il sesso.

Infatti, è così comune che Cosmopolita ha già offerto qualche consiglio su questa domanda qui, in un articolo che sottolinea alcune indicazioni fondamentali, a partire con le idee che si dovrebbe andare al bagno prima del sesso e cercare di trovare le posizioni che mettere meno stress sul nostro vescica.

In generale, la maggior parte dei medici dicono che lo stress correlati a fare la pipì mentre si fa sesso è legato alla forza dei vostri muscoli del pavimento pelvico — e la buona notizia è che si può rafforzare quelli con esercizi di kegel e di altri esercizi.

Come sempre, ricordate che la persona migliore per chiedere consiglio medico è il medico.

I miei amici-con-benefici ex è ora sposato. Io ho amato lui per circa sette anni. Recentemente ho contattato lui per vedere come stava e voleva incontrare. Ha fatto così. Quando ci siamo incontrati, abbiamo avuto poche parole, niente sesso coinvolti, solo un paio di abbracci, ma ho sentito una connessione e credo che abbia ancora dei sentimenti anche. Io non era disponibile per lui, prima che egli si sposò per una serie di motivi. Non c”era nessun altro. Semplicemente non ero pronto. Perché non aspettare? È possibile che si è sposato, ma mi amava? C”è qualcosa che posso fare ora? Io sto male, ma forse mi merito questo dolore. Ho tanta voglia di lui per essere felice.
Nessuno merita il dolore. Non importa cosa pensi di aver fatto, il vostro dolore non è una punizione. È solo una condizione dell”essere vivente, la respirazione umana. Siamo tutti obbligati a farsi male a volte, ma l”amore è la pena il rischio.

Non ho dubbi che i tuoi “amici-con-benefici ex” ha ancora dei sentimenti per voi. La domanda è: Quali sentimenti? Sicuramente, egli ha cura di voi in qualche modo. Ma, se fosse anche in amore con voi, perché siete stati solo amici con benefici?

A lungo termine rapporti occasionali può essere particolarmente confusa. Dici che non erano disponibili “per una serie di ragioni”, ma, probabilmente, se si guarda indietro a quel momento, scommetto che era troppo. Non si deve incolpare se stessi. A causa di tempi o di chimica, è solo che non era destinata ad essere. A volte, anche l”amore non basta.

Si chiede: “È possibile che lui è sposato, ma mi amava?” Sì, è possibile. Siamo in grado di amare le persone e in tutti i modi. Questo non significa che non si vuole sposare a tutti amiamo, o addirittura avere un rapporto serio con loro.

Ma questo ragazzo è sposata a qualcun altro. Se stai cercando un chiaro segno che qualcuno si è spostato, più forte che mai.

In questo caso, penso che si erano solo amici con benefici per un motivo. E ” bello che si desidera lui per essere felice. E sono sicuro che lui vuole che tu sia felice. Si chiede se c”è qualcosa che si può fare ora? Per il vostro bene, e per la sua, probabilmente avete bisogno di lasciarlo andare.

Così ho visto questo ragazzo per un po”, e ogni volta che usciamo, parliamo tanto, di ridere, di coccole, e lui mi fa sentire davvero grande. Ma una volta che si lascia, io a malapena a sentire da lui e mi dice che “non riesco a pensare a niente da dire/parlare,” che è un po ” fastidioso, ma egli non risposta ai miei messaggi a volte e solo li legge … non so quale sia il problema — ci sembra bene insieme e io non so cosa sta succedendo.
Un certo numero di cose diverse, potrebbe essere che sta succedendo qui. Il tuo ragazzo potrebbe essere un terribile conversatore. Poteva passivo aggressivo cercando di mettere della distanza tra di voi. Egli potrebbe essere solo noioso. Ma io non credo che sia nulla di tutto ciò.

Dal momento che si dice che si “parlano tanto” quando si sta insieme e che lui ti fa “sentire davvero grande,” ho una diagnosi diversa: la Comunicazione Virtuale Disturbo.

Questo, purtroppo, comune problema affligge un sacco di relazioni moderne, in cui un partner preferisce di testo, e-mail, Gchat, e parlare al telefono molto di più rispetto agli altri. La costante communicator (spesso di sesso femminile), che potrebbe di testo o e-mail più volte al giorno, potrebbe vedere il meno attivo del partner meno prolifico di uscita come un segno di disinteresse, aggressione passiva, o contrassegno passione. Nel frattempo, qualche communicator (spesso male), che preferisce parlare di persona, vede in costante virtuale messaggistica come una distrazione per il resto della sua vita e, spesso, si sente sotto pressione per rispondere, dato che l”altro partner è sempre di avviare conversazioni.

In altre parole, non credo di avere un grosso problema qui. Penso proprio che ti piace di testo molto di più di questo ragazzo. Sfortunatamente, non esiste una cura per questo disturbo, ma c”è una cosa che puoi provare a fare: Incontrare da qualche parte nel mezzo.

Si, la costante communicator, cercare di rilassarsi un po”. Sapendo che a lui non piace essere in contatto continuo, ti scegli i tuoi momenti un po ” più attentamente. Invece di mandare sms a lui di ogni cosa che accade ogni giorno, si risparmia un po ” di storie per le date.

Egli cercherà di rispondere un po ” di più. Sapendo che per te conta (perché lo raccontano così), che sarà lui a fare uno sforzo per collegare occasionalmente durante il giorno (perché vi chiedete a lui). Fintanto che egli non è sommerso dai testi, che sarà lui a cercare di inviare un piccolo e veloce a rispondere, anche se è solo un emoji per farvi sapere che per lui è importante.

Hai una domanda per Logan, il sesso o relazioni? Chiedi a lui, qui.

Lascia un commento