L’Altro Oro

“Tu potresti averlo rimosso me su Facebook,” mi disse Brandon, scivola accanto a lui al bar.

“Ci sono voluti solo tre mesi di preavviso”, ha detto con un sorriso.

“Nulla viene da me,” ho scherzato.

“In realtà, K., un sacco di cose da voi.”

Sono stato preso alla sprovvista dal suo tono arrabbiato, e non sapevo cosa dire.

“Non ho molta voglia di parlare…a voi”, ha detto dopo la consegna il barista e il suo denaro. Ha preso il suo drink e si allontanò, lasciandomi lì, in piedi, stordito. Ho provato a scrollarsi di dosso e ordinato le bevande per me e Jane.

“Qui,” mi ha detto quando sono tornato, porgendole un gin tonic.

“Che succede?” chiese lei, mi guardava con preoccupazione.

Io le ho detto quello che è successo con Brandon. Lei sembrava che lei stava per dire qualcosa, e poi ha chiuso la sua bocca.

“Che cosa stavi per dire?” Ho chiesto.

“Lasciatemi prefazione questo dicendo che tu sei mio amico e ti amo tanto,” ha detto.

“Oh uomo. Questo sta per essere un male.”

“Si sa come, a volte, quando sei in una situazione che non si può davvero vedere chiaramente?”

Io annuii.

“E poi, più tardi,” ha continuato. “Ti rendi conto quanto sia incasinato qualcosa, e ottenere arrabbiato dopo il fatto?”

Io annuii di nuovo.

“Beh, K., penso che Brandon ha molto di cui essere arrabbiati. E penso che ci sono voluti un po ‘ per capire.”

Era di destra. Naturalmente aveva ragione. Io ho dato anch’io un pass gratuito per tutto questo tempo perché ho pensato che Brandon è stato mi dà un pass gratuito. E non credo di meritare. Ho fatto alcune cose – grandi cose che fanno male di lui. E, qualunque sia il suo ruolo nella separazione, ho bisogno di miei errori.

“Non stai dicendo nulla,” ha detto Jane. “Sei impazzito?”

“No. Basta rendersi conto di quello di un asino, io sono.”

“Se ti fa sentire meglio, sei una bella amabile culo.”

“Fa schifo”.

Il mio altro grande momento di grande emozione è venuto dopo, con Sarah. Ci saremmo scambiati saluti e chiacchiere per tutta la notte, ma non molto altro. Jane, Marni e Luca era andato a casa per alleviare la baby sitter e mi era appeso fuori con Brad. Sarah è arrivata fino a noi.

“Posso rubare K.?”, ha chiesto a Brad.

“Con tutti i mezzi.”

Ci siamo seduti in una cabina di un paio di metri di distanza.

“Così L. A. è la tua vera casa ora?” Ho chiesto.

“Sì, sì, sì. In realtà non ho ancora sentito, come me, da quando sono tornato.”

“Che cosa sta succedendo con la mostra?”

“Non è stato scelto per una seconda stagione. Non è ancora annunciato, quindi non lo dirò a nessuno.”

“Mi dispiace.”

“Io non sono. Ho odiato di lavoro in quello show. Sono stato così miserabile.”

“Che cosa è il prossimo?”

“Non lo so. E io sto bene con che. Più che bene”.

Ci siamo seduti in silenzio per un momento.

“K., mi dispiace. A proposito di tutto. Ho perso la mia mente per un po’. Sai, per cinque anni.”

I semestre-si mise a ridere. “Va bene. Vorrei solo che abbiamo avuto questa conversazione molto tempo fa.”

“Anch’io,” disse, il suo riempiti gli occhi di lacrime. “E vorrei che le avevo detto che si tratta di collegarsi con Alex. Mi sento come se mi fosse, non sarebbe andato così lontano come ha fatto.”

I miei occhi cominciarono a riempimento, troppo. “Mi auguro che hai avuto. E mi dispiace Alex è un coglione.”

Per l’ora successiva, Sarah ignorato il resto dei suoi ospiti e abbiamo giocato catch-up. Abbiamo riso. Abbiamo pianto po ‘ di più. Noi spontaneamente abbracciato un paio di volte. Ma soprattutto, si è connesso, che è qualcosa che non abbiamo fatto sempre. E ci siamo sentiti come migliori amici.

Prima di Sarah tornò a mescolarsi, lei mi ha fatto promessa di tenersi in contatto, e promise che si sarebbe, troppo. E ‘ divertente che ha preso la sua partenza per iniziare a curare la nostra amicizia. E triste.

Lascia un commento