Lena Dunham Ci Dice Cosa Aspettarsi nella Stagione 3 di Ragazze

GettyGetty Immagini Ragazze restituisce 12 gennaio per la sua terza stagione, e il Salone di bellezza è un interessante, riflessivo intervista con Lena Dunham. Si tratta di un grande letto, se siete in quel genere di cose. Che tipo di cosa che si è, credo, la lettura e anche Lena Dunham. Se siete in queste due cose, è sicuramente la pena di verificare. Lei parla di pressioni di essere donna nella società di oggi, le sfide di scrittura su una scadenza, e la sorprendente la regista Agnès Varda.

Ma veniamo a ciò che siamo tutti qui per — Ragazze, Ragazze, Ragazze! Come per cosa aspettarsi dalla stagione 3 di Dunham HBO mostra su un gruppo di giovani donne che sopravvivono e (a volte) fiorente a Brooklyn, si dice:

Abbiamo avuto un paio di obiettivi per la Stagione 3. Uno era quello di spingere ogni personaggio delle storie e storie ancora di più e per capire meglio il motivo per cui sono di fronte a quello che stai affrontando. Sento che è la cosa che spesso non si ottiene nella commedia su un gruppo di amici, un senso di dove vengono e perché. Volevo parlare di quel momento in cui il disordine va dalla sensazione appropriate per la loro età “questo È un problema?”

Così, è probabilmente andando a essere di circa cinque anni di college e voglia di “WTF sto facendo?” Che a me, come qualcuno che è più di dieci anni di college, posso dirvi è un sentimento che non va mai via. Si potrebbe ottenere, peggio, in realtà. Sto mangiando un pezzo di pizza fredda e giorno bere caffè e con indosso solo un slanket quindi quello che sto cercando di dire è, la vita è dura. È bello che qualcuno riflessiva come Dunham è il pensiero e la scrittura e l’esecuzione di queste realtà, perché anche se non sei esattamente come lei, c’è un sacco di relazionarsi con le Ragazze.

È il 12 gennaio di sicurezza?

Volere di più da Laura?

Lascia un commento