Non Voglio che il Mio Futuro Marito Sa che io ho fatto Sesso

Ho fatto sesso con il mio fidanzato di allora, sette anni fa. Ma abbiamo rotto. Ora sto ottenendo sposato. Non voglio dire a mio marito che ho fatto sesso. Ma io bled la prima volta. Cosa devo fare? Se io non sanguinano questa volta con mio marito, che sarà lui a stare male. Anche a Me. Come posso convincerlo? Cosa dovrei dire a lui?

Innanzitutto, parliamo di Biologia 101. Francamente, la sanguinosa lenzuolo è uno stupido rituale che non prova nulla. Non c”è sempre sangue la prima volta una donna ha un rapporto sessuale vaginale. Per alcune donne, l”imene naturalmente si consuma nel tempo, anche se non hanno sesso. Tutti i tipi di attività — atletica, diteggiatura, masturbazione, anche utilizzando un tampone — può causare un imene a tratto sottile, o rompere. Nel caso di un esangue foglio, tuo marito è improbabile che sia così retrogrado da richiedere un esame medico. Anche se lo fa fare ad un”offensiva, invadenti richiesta, un medico sarebbe probabilmente in grado di dire come l”imene si è rotto: si trattava di un giro in bicicletta? Un handsy fidanzato? O il sesso? Il medico non sarà in grado di dire.

In altre parole, se non sanguinare, tuo marito potrebbe non preoccupatevi se conosce un po ” biologica di base fatti. Se egli non ti preoccupare, si può mentire e insistere è vergine, spiegando che in realtà c”è nulla di strano sul fatto che non c”era sangue sul letto nuziale. Si potrebbe anche mostrare un articolo o due, che cita medici, dicendo solo che.

Spetta a voi. Ma mi raccomando fortemente di dire la verità per due ragioni: in Primo luogo, credo che sia ingiusto per qualsiasi persona per dimostrare la loro presunta purezza, dal momento che non penso che una donna dovrebbe essere legato a sua verginità. Secondo, penso che sia meglio iniziare un impegno a vita con più onestà possibile.

Detto questo, capisco che può essere difficile chiamare (in particolare quando la religione o le tradizioni culturali sono coinvolti), ma ricordate che questo è il tuo corpo, e storie per il vostro corpo, la vostra sono solo a dire. Nessuno ha un diritto di ogni dettaglio della vostra personale storia sessuale. Che è solo tua e c”è sempre il tuo diritto di decidere quanto (o quanto poco) per rivelare su di esso.

Sono stato in un rapporto per quasi un anno. Tutto è buono, ma quando litighiamo, lui dice sempre che se stavo per lasciare, lui sarebbe la fine della sua vita. E ” così difficile per me. Io non sono sicuro se sto con lui solo perché mi piace di lui o perché non voglio più sentire in colpa quando fa veramente qualcosa per se stesso. Cosa devo fare? Abbiamo parlato di questo e lui dice che si capisce, ma non è cambiato nulla.

So che questa è una situazione difficile perché ho avuto diverse persone minacciarmi con l”ultimatum: Se si rompe con me, devo finire la mia vita. Per essere sul lato di ricezione di tale minaccia è una terribile, terribile sensazione. Se ti interessa questa persona, si è, ovviamente, di andare a preoccuparsi, se non di panico. Mi sa che io ho trovato a chiedersi: Forse avrei fatto meglio a questa persona. Forse posso essere più comprensione. Forse posso salvare il mio partner. Forse, se ho appena bastone fuori, questa persona sarà OK.

A tutti noi piace credere che siamo in grado di salvare qualcuno. Ma la gente non rimanere in vita perché stiamo insieme, nonostante la nostra infelicità. E non uccidere se stessi, perché siamo rompere con loro. Il suicidio è molto più complicato di così. Il tuo ragazzo è responsabile della propria vita.

A volte, le persone sono veramente sconvolto. E forse il tuo ragazzo non ha veramente bisogno di aiuto, ma, anche così, non è possibile assumere questa responsabilità perché è in ultima analisi, solo suo. Qualunque sia la situazione, è ingiusto, malsano, e falso dire a qualcuno ucciderà anche te se rompere con voi. E ” di manipolazione, controllo del comportamento.

Qualunque sia il dolore in cui si trova, nessuno dovrebbe essere emotivamente ricattato in soggiorno con qualcuno. Questo non è amore, e che assolutamente irrispettoso: chi fa una tale minaccia si presuppone che la loro felicità vale più della tua.

Se stare insieme (e non credo che si dovrebbe), queste minacce hanno avuto modo di fermarsi. Completamente. Hai contestato e ha continuato a farli; che mostra quanto egli rispetta i tuoi sentimenti. Non meritano di sentirsi in colpa e orribile. Non meriti di avere questo terribile minaccia che incombe su di voi ogni giorno. Nessuno dovrebbe vivere così. Non permettetegli di spaventare voi a stare insieme.

Se si vuole rompere con lui, qui sono alcune cose che si possono fare: Se davvero sembra disturbato e pensi che la minaccia è reale e immediata, chiamare i servizi di emergenza o di un suicidio hotline come Suicide Prevention Lifeline. Indipendentemente da ciò, si dovrebbe suggerire di ottenere un aiuto professionale, o almeno raggiungere i suoi amici, o in famiglia in modo che ha qualcuno per sostenerlo.

Quando si parla, non la lotta. Approccio come questo, con calma, come si può portare un amico se non vi sentite sicuri. Digli che si cura di lui e che si capire che fa male, ma voi due non sono l”uno per l”altra. Non c”è alcun motivo per lui la colpa. Semplice: “ho cura di te, ma questo rapporto non è giusto per me.” Se ottiene emotivo, mantenere la calma. Digli che può essere e sarà bene senza di te, e che la sua felicità non dipende da voi, perché egli è degno della sua propria.

Ti consiglio vivamente di leggere questo ottimo recenti Cosmopolitan.com storia di Hannah Soffoca, che va in questo problema in modo più approfondito e ha alcune particolarmente forte e consigli per tutti coloro che sta cercando di districarsi da una situazione sensibilmente e, più importante, in modo sicuro.

Si prega di non intimorire dalla sua minaccia che si dimentica di prendersi cura di se stessi o, peggio, di esporsi al rischio. Una minaccia come questo non è un motivo per stare insieme. Si tratta di un motivo per rompere in su.

Io non sono davvero una persona sessuale, e si ottiene nel modo delle mie relazioni. Quando si tratta di fare sesso con il mio ragazzo, io non vorresti. E non è lui; io sono come questo, con tutti gli uomini. Il sesso non è male — io ho semplicemente preferito non fare mai. La cosa strana è che mi masturbo circa quattro volte a settimana, a volte di più. Scendo bene sul mio e davvero come andando da solo. Il mio ragazzo e ho solo sesso una volta alla settimana, e solo perché sto per cedere. Non so come mettersi a proprio agio di fare sesso con lui. Abbiamo parlato prima, ma egli non può ottenere la testa intorno al fatto che non ho voglia di fare sesso sempre. Anche lui si rifiuta di credere che esso non ha nulla a che fare con la sua performance.

Idealmente, il sesso e l”intimità si sovrappongono, ma sono cose diverse. Per voi, sto cercando di indovinare il sesso è un lavoro di routine, perché intimità ti fa sentire a disagio, e che è perché è così molto più piacevole per voi, si prega di te stesso da solo.

In termini di il tuo ragazzo, non c”è molto che si può dire di lui se non la verità di fondo: Questo è un problema che ho avuto con tutti gli uomini. Non si tratta di fisica, le prestazioni, le dimensioni del suo uccello, o il modo in cui lavora. Si tratta di intimità. Si dispone di un sesso in auto, ma ho sempre sentito più a suo agio soddisfare se stessi.

Hai detto che “non sanno come mettersi a proprio agio di fare sesso con lui”, e penso che sia davvero il nocciolo della questione qui. Ci sono un sacco di motivi ragionevoli si potrebbe sentire a disagio con un partner: Quando facciamo sesso, ci sono letteralmente nudo, esposto, come ci sarà mai. Se hai problemi di immagine del corpo, la fiducia, il potere, il piacere (e chi no?!), quindi non è semplice o facile. E un sacco di persone che hanno aspettative non realistiche di quanto sia facile raggiungere l”orgasmo dovrebbe essere, quando, in realtà, molte donne, non da orgasmo vaginale sesso a tutti. (Per ulteriori contesto, si prega di leggere Heather Legno Rudolph, assolutamente da leggere Cosmopolitan.com racconto “L”Orgasmo Deficit.”)

Quindi, penso che potrebbe aiutare a pensare meno come un sex problema e in più di un”intimità problema. La buona notizia è che l”intimità non è qualcosa di cui sono nato. Come ogni altra cosa, è qualcosa che dobbiamo imparare attraverso l”esperienza e la pratica. Per alcuni di noi, si può prendere un enorme sforzo.

Quindi il mio consiglio è di concentrarsi su l”intimità (non l”orgasmo) e la vicinanza (non la tecnica). Invece di evitare il sesso o l”esclusione di sesso o di definire il sesso come un problema la cui unica soluzione è l”orgasmo, spinta sessuale pulsante di reset per Dire al vostro fidanzato che saltare a letto e fare sesso, non ha funzionato con lui o di qualsiasi altro uomo, così si vuole provare qualcosa di diverso.

Digli quello che mi hai detto — che non si sente bene e che si desidera cominciare da lì: Si vuole capire come sentirsi a proprio agio. Si vuole prendere le cose un po ” più lento. Vuoi imparare come fare.

Provare a passare qualche ora sentendosi vicino senza essere sessuale. Provare a costruire il fisico, la fiducia da passare più tempo vicino insieme, nudi o non, con nessun gol, ma a sentire comodi e bene. Provare a parlare di ciò che si sente bene (e cosa non). Prenditi il tuo tempo. Come si inizia a fidarsi di lui più e sentirsi più a suo agio su una base a livello emotivo, a poco a poco mossa sul fisico roba, che (giuro) in modo molto più semplice: una Volta che sei a tuo agio, si può eventualmente parlare di fisica roba, sperimentare un po ” meno paura. Mentre siete esso, raccontare e mostrare che cosa si sente così bene quando sei da solo. Sapere che cosa è come quando sei da solo potrebbe aiutare lui si sente bene quando si sta insieme.

Tuttavia, se avete appena letto che consigli ho appena scritto e pensare che io sono completamente mancanti punto, perché semplicemente non vogliono avere un rapporto sessuale con il vostro partner, ignora tutto ciò che ho appena detto. È ancora più importante cercare di essere il migliore versione di te stesso che cambia per un partner. In particolare, il sesso è sempre la scelta, in qualsiasi tipo di rapporto. Va bene per il tuo ragazzo per ottenere cornea e dirvi su di esso, ma ci sono dei limiti: non Si dovrebbe mai sentire sotto pressione per fare qualcosa che non vuole fare. Questo vale per tutti noi. Nessuno dovrebbe essere sotto pressione in un rapporto sessuale che lui o lei non voglia. Se si decide che non si desidera un rapporto sessuale con il vostro partner, è possibile anche. In definitiva, diventa questione di trovare qualcuno che vuole (e non vuole) le stesse cose.

Hai una domanda per Logan, il sesso o relazioni? Chiedi a lui, qui.

Lascia un commento