Oops, ho Fatto un Nemico al Lavoro

Leggi di Chloe precedente post qui.

“Joey incazzato.” Hannah spuntato sua gomma e avvolta da una mano attorno al mio braccio, mi tira in una macchia scura tra due rimorchi.

“Perché?” Non ho davvero tempo per il gossip. In quindici minuti, ho bisogno di essere a un cast di incontro in cui il nostro grande direttore, Paolo Romansky, sarebbe finalmente fare la sua prima apparizione. Non voglio essere in ritardo, e io davvero non voglio più il gossip. Ero stato amichevole sul set, una condizione che è venuto con l”effetto collaterale di scoprire esattamente come piaceva Nicole era da cast e crew. Non era per mancanza di tentativi. Era stato piegarsi all”indietro per provare a vincere i cuori e le menti. Avevamo portato nel sushi e nel pomeriggio cupcake consegne, sul set massaggiatrici, e che ha pagato per il giro dopo giro, al bar dietro l”angolo nella notte di venerdì. Nulla ha fatto aiutato: nessuno piaceva e nessuno la voleva qui. Il consenso generale, sussurrò su script e caffè, era che aveva comprato la sua strada sul progetto. Versò un po ” del preservativo di dollari in, ha salvato il filmato, e si fa una prugna ruolo.

Ma indipendentemente dalla loro sprezzante commenti e ciò che la sua opera ad oggi vanta, so che la donna può agire. Ho guardato il suo fascio di Clarke. Ridere e avvolgere le braccia intorno al collo. Mentire così bene che se io non so la verità, mi piacerebbe credere ogni parola. Non ho visto il suo ragazzo da quel giorno sulla strada, per tutti, lo sappiamo, è una scappatella, ma ho prestato attenzione. Notato le volte che lei ha mentito sulla sua sorte e il cellulare ha iniziato a portare in borsetta. Lei interpreta la parte di la moglie devota e duro lavoro di imprenditrice in modo così perfetto che ha qualità di braciole di qualche tipo. Forse Boston Lettere d”Amore è la sua possibilità di mostrare loro off. Forse ora, con tutti i pezzi a posto, lei potrà finalmente ottenere il rispetto e lo status di celebrità di lei sembra così disperatamente bisogno.

Non mi piace lei, è vero, ma anche io sento questa strana voglia di proteggerla, di alzarsi in piedi per lei. Credo che, quando penso a pensieri profondi sopra il mio freddo, artigianato di servizio, latte, mi dispiace per lei. Perché, nonostante il grasso trust fund e bel marito, penso che, in fondo, lei è insicura. Sempre a caccia di fama e sperando di convalidare la sua. Volendo approvazione da parte delle masse, perché non ha valore in se stessa. A voler essere qualcosa di più di un preservativo ereditiera, ma di rimanere in quel ruolo, perché, proprio ora, è l”unica cosa che lavorano.

“Non posso parlare di Hannah, abbiamo incontro—” Lei continuava a mordere me nel buio, come aveva qualcosa di urgente da dire.

“Non si può fare – solo a piedi lontano da lui, mentre lui sta parlando con te.”

Non potevo, per un minuto, si ricordi che lei stava parlando. Oh, giusto. Joey Plazen. “Sai cosa Hannah? Non me ne frega un cazzo. Il mio lavoro è lavoro per Nicole. So che tutti qui pensa che lei è un ricco droghiere cagna, ma mi piace il mio lavoro. E da nessuna parte nella mia descrizione del lavoro vuol dire che ho bisogno di succhiare fino alla manutenzione attori che pensano che e “al di sotto di li” a parlare con i loro co-star. Ho le mani piene di gestire il mio capo con le aspettative e non ho il tempo o l”interesse a gestire il tuo.”

Hannah spalancò gli occhi e ha succhiato in un profondo respiro di aria. Ouch. Forse sono andato un pò troppo in aderenza a me. Io mentalmente aggiunto “strisciare per Hannah” il mio pomeriggio di to-do list. Poi ho capito che Hannah non era in realtà mi guarda in stato di shock, stava guardando dietro di me.

E poi ho sentito che il diavolo stesso a parlare.

“Si signore a venire alla riunione, o no?”

Lascia un commento