Parlare di sesso Realismo: che Cosa È Davvero Come la Data di una Persona Trans

Com”è data come un trans o genderqueer persona? In questa settimana di Parlare di Sesso Reale, Cosmopolitan.com parla di quattro persone anonime sull”combattendo gli stereotipi, incontri cis persone, e come il coming out, ha cambiato il modo di fare sesso.

Quanti anni hai?

Persona A: ventinove.

Persona B: Venti-tre.

Persona C: Thirty-one.

Persona D: Venti-tre.

Quando hai iniziato a identificare come trans? Qual è stato il catalizzatore per il coming out?

Persona A: i Miei primi sentimenti intorno disforia di genere è cominciato quando avevo 10 o 11, ma non è stato fino al college che ho iniziato a individuare come trans. Non ho la transizione medico/legale senso, ma io sono abbastanza fuori come una persona trans a amico/familiare/altro e spendere una notevole quantità di tempo che si presenta come una donna.

Persona B: ho iniziato a individuare come genderqueer in ritardo a scuola, ma non si è accorto che mi hanno fatto parte della trans comunità per un lungo periodo di tempo. Non ho mai avuto un momento in cui sono uscito. Ho appena iniziato a esprimere il mio sesso in modo diverso e abbracciando la mia femminilità. E ” stato molto naturale per me, ed era composto di migliaia di momenti di coraggio, non di un”istanza di divulgazione.

Persona C: Cresce in Hawaii, ero considerato terzo genere. Mio padre era in Marina e vorrei prendere come “uomo di casa”, quando se ne è andato. Ho avuto un momento difficile quando è venuto a casa e vorrei essere la figlia di nuovo. Ho messo da parte l”idea di essere più diverso da quello di un “lesbica” per arruolarsi nel Corpo dei marines, ma quando sono stato congedato con onore nel 2003 sotto don”t Ask, Don”t Tell, ho dovuto prendere uno sguardo duro alla mia vita. Ho capito che non potevo più mettere le mie esigenze sul bruciatore posteriore per chiunque o qualsiasi altra cosa.

Persona D: mi è venuto fuori come genderqueer, quando avevo 18 anni. Avevo visto un episodio di Bones in televisione che aveva un carattere androgino, e che è stato il mio “aha!”. Ho sentito una connessione con il carattere e capito che avrei voluto occupare la stessa queer, unisex sorta di spazio.

Siete stati in un rapporto quando si è venuto fuori? Se è così, che effetto le ha fatto coming out sono in relazione?

Persona A: Sì. Non è sempre stato facile, ma abbiamo davvero un alto livello di impegno per l”un l”altro e che è grande quando si tratta di lavorare attraverso i tempi duri. La nostra vita sessuale ha sicuramente visto alcune sfide. Alcuni di che è solo il modo in cui ogni coppia in un decennio-plus rapporto potrebbe vedere modifiche, ma un sacco di esso è sicuramente legato al mio trans identità. Il mio compagno è bi, ma tende a preferire maschio/persone maschili, in modo da avere una più femminile/female-partner identificato a volte è meno attraente per lei.

Persona B: Purtroppo, non ero in un rapporto (anche se mi sarebbe piaciuto essere stato!).

Persona C: ero in una relazione lesbica. Il mio compagno inizialmente fuori di testa quando ho detto che volevo diventare un uomo, e mi sono rimesso nell”armadio per un paio di mesi. Ne abbiamo parlato e ha chiesto tempo per abituarsi all”idea. Ho dato diversi anni e lei non è venuta più vicino alla sua accettazione. Penso che lei era più arrabbiata con se stessa che a me. Lei crede che il genere è fluido, ma alla fine della giornata non poteva applicare la convinzione della propria vita sentimentale. Alla fine, ci dividiamo.

Persona D: ero in una bella relazione seria. Il mio partner di allora mi ha detto che non sarebbe interessante se ho iniziato la transizione. C”è voluto del tempo, ma alla fine ho capito che un rapporto che non posso essere me stesso, non è un rapporto che vale la pena aggrapparsi. Abbiamo rotto.

Quali sono alcuni dei più grandi incontri sfide di essere trans?

Persona: sono stato nella stessa relazione in quanto prima mi è venuto fuori, quindi non posso parlare personalmente. So che può essere difficile per molti trans gente. La maggior parte di che deriva dall”essere visto come “non proprio” un uomo/donna, o essere visto come un oggetto feticcio, piuttosto che una persona.

Persona B: non mi sembra adatta a nessuno “tipo”. Io non sono abbastanza maschile per la maggior parte dei gay di essere interessato a me, e non ho il fisico per gli uomini etero. E ” davvero difficile da navigare, la sessualità, quando l”attrazione sessuale nella nostra cultura si basa su un binario comprensione di genere. So che sono belle e molto databile, ma credo che il mio genere di presentazione e impenitente femminilità getta gente per un ciclo.

E ” difficile da navigare, la sessualità, quando l”attrazione sessuale è basata su un binario comprensione di genere.

Persona C: non mi piace il pensiero che solo perché sono transgender sono “diversi” rispetto a chiunque altro e non degne di un rapporto significativo. Certo, il mio rapporto e la famiglia avrà un aspetto diverso rispetto al “normale” ma solo perché ho scelto di essere, non perché qualcun altro dice che deve essere.

Persona D: un Sacco di persone si aspettano da me, maschile, persona, eseguire di genere e, di conseguenza, il sesso in modo particolare — che voglio penetrare, che voglio essere “dominante” uno — quando la realtà è, mi piace fare sesso in una varietà di modi.

È arrivato il trans cambiato il modo in cui si hanno rapporti sessuali? Se sì, come?

Persona A: Disforia può davvero uccidere la fiducia in sé e quando è più acuta, riguardanti il mio corpo una vera e propria sfida, che rende il sesso davvero indesiderabile. A volte le cose funzionano facilmente, e a volte non.

Persona B: e ” cambiato il mio modo di pensare il sesso. Come genderqueer persona con convenzionalmente un corpo maschile, ho bisogno del mio partner a rispettare la mia identità sia nelle strade e tra le lenzuola. Essere trans, ha reso difficile per me fare sesso al di fuori di un rapporto, perché ho difficoltà a fidarmi delle persone con il mio corpo. E ” sicuramente qualcosa che sto ancora cercando di capire.

Persona C: penso che la vita, in generale, ha cambiato il modo in cui il sesso e il sesso significa per me. Voglio essere legalmente sposato con mia moglie da quattro anni nel mese di agosto. Lei è l”amore della mia vita.

Persona D: mi è sempre grande consenso, ma ora quando faccio sesso, sto cercando qualcosa di più di un “sì” sesso con me spesso comporta un sacco di conversazione che portano ad esso. Non c”è più grande turn-off che andare a letto con qualcuno a cui viene chiesto “qual è il tuo strap-on? Non stai andando a scopare con me?” Perché si presume che ho intenzione di fare sesso in quel modo particolare? Ci sono tanti modi per fare sesso e mi piace esplorare tutte le possibilità — non solo quelli che sono in genere considerati più “maschile”.

Si tende a datare le persone trans o cis persone (coloro che sono nati il genere con cui si identificano)?

Persona: ho davvero solo stato con il mio attuale (cisgender) partner, ma sicuramente ho avuto attrazioni sia cis e trans gente.

Persona B: ho felicemente data sia delle persone trans e cis persone!

Persona C: ho solo datato cisgender lesbiche, ma mi piace pensare che vorrei essere proprio come io predico agli altri di essere se ho avuto l”opportunità. A un certo punto, ho avuto un”attrazione per un”altra trans uomo, ma era troppo preoccupato di come sarebbe guardare per esplorare i miei sentimenti. Ho lasciato altre persone possibile di opinioni ottenere nel modo del mio percorso personale. Detto questo, ho incontrato il mio (cisgender) mate e sono più felice di quanto avessi mai potuto immaginare.

Persona D: io tendo ad oggi le persone trans più di cis persone, ma che non è sempre il caso.

Se avete datato cis persone, quali sono state le vostre esperienze?

Persona: il Mio compagno ha fatto davvero un lavoro fantastico di essere davvero di sostegno di mio trans identità. Avere un membro di una coppia come trans è sicuramente una sfida per qualsiasi rapporto. Alcune coppie possono fare attraverso e gli altri non possono.

Persona B: ho avuto davvero una relazione d”amore con cis persone. Ho anche avuto rapporti con cis persone che erano meno di appoggio della mia femminilità, ma quelli non durano molto a lungo.

Persona C: Si sentiva normale, qualunque cosa normale.

Persona D: e ” stato un sacchetto mixed. A volte ho bisogno di spendere un sacco di tempo di educare il mio cis partner trans problemi, che può sentire più come un educatore/studente relazione di un rapporto di datazione. E a volte c”è la preoccupazione che io sono solo un ” “esperienza” per questa persona, come se solo si desidera collegare perché sono curioso di sesso con trans persone (questo è grave, non siamo i tuoi esperimenti).

E che cosa circa le vostre esperienze di incontri altre persone trans?

Persona B: Incontri altre persone trans è bello perché nessuno di noi dare nulla per scontato. I datato un altro genderqueer persona un po ” indietro, ed è stato davvero meraviglioso non dover educare i loro circa la mia identità — si sapeva già, capito, e convalidato chi ero. Trans amore è davvero, davvero grande.

Persona D: io amo altri incontri trans gente. In realtà, io sono impegnato con un”altra persona trans! Per la maggior parte, trovo che c”è un sacco di meno educare coinvolti. Non devo spiegare perché non si può toccare il mio petto, ma oggi si poteva ieri. Non devo spiegare perché la disforia è un motivo legittimo per annullare una data. E ci sono meno “incidenti” — dicendo qualcosa transphobic, senza rendersene conto, dicendo qualcosa che invalida la mia identità senza accorgersene. Siamo stati attraverso di essa, in qualche misura, quindi, è meno probabile che passo su ogni altri piedi.

Quali sono le maggiori sesso e la datazione dei pregiudizi sulle persone trans, a tuo parere?

Persona: C”è una tendenza a trattare le persone trans come una sorta di esotico, fantasia erotica. Questo può essere davvero oggettivare e disumanizzante. Le altre grandi idee sbagliate sono: Siamo tutti gay e solo confuso, e che le persone trans sono tutti uguali. Trans gente hanno una vasta gamma di espressione di genere e sessualità. Tutti abbiamo le nostre preferenze in termini di ciò che funziona per i nostri interessi e dei corpi, e una persona trans esperienza può essere molto diverso da un altro.

Persona B: Che a tutti noi piace fare sesso allo stesso modo. Come un qualsiasi gruppo di persone, persone trans hanno diverse preferenze, simpatie e antipatie, quando si tratta di sesso. È sempre importante controllare con il vostro partner regolarmente, per parlare di quello che piace e non piace, e a cercare il consenso attivo — regole che si applicano a tutti a prescindere dalla loro identità di genere.

Persona C: Che noi siamo diversi da chiunque altro. Tutte le relazioni hanno le loro sfide e le idiosincrasie.

Persona D: Che tutti i trans, uomini, trans donna, o genderqueer gente fare sesso nello stesso modo. Che è una bugia completa! I nostri corpi sono tutti diversi, il nostro fare e da non fare sono diversi, le nostre pieghe e le nostre fantasie sono diverse. Il mio sesso non dice nulla su come voglio essere intimi o il tipo di sesso voglio avere.

Che cosa ti piace di essere trans?

Persona: Essere in grado di vivere la mia vita felicemente e in modo autentico. Essere trans significa che tutto ciò che è di genere diventa una decisione consapevole, piuttosto che un assunto di default. Se indosso il rossetto è perché voglio, non perché presumo che tutte le donne devono indossare il rossetto. Quando abbiamo dividere le faccende di casa, prendiamo quelli che sono i migliori (o, più precisamente, odio il minimo), basati su preferenze personali, piuttosto che “ragazzo/a” categorie di lavoro. Mi piace aver depilato le ascelle, ma il mio (cis femminile) partner non si depila la sua, e penso che è bello. Siamo in grado di fare quello che vogliamo.

Persona B: mi piace essere una parte della trans comunità. I miei amici, fratelli e sorelle, nel trans comunità sono alcune delle persone più incredibili che io conosca. Essere genderqueer è quello che mi fa bella!

Persona C: Tutto. Io sono quello che sono perché io sono trans. Io so che cosa è come essere una donna e può capire come la società li vede. Io so che cosa è come essere un uomo e sapere come la società ci tratta. Sono in grado di raccontare molto di più con la mia esperienza vissuta adesso rispetto a quando avevo solo uno di genere obiettivo.

Persona D: Essere trans mi ha dato la libertà di ignorare ciò che mi è stato detto su come devo comportarmi, che dovrei essere, che cosa devo guardare come, come devo vestire. Io sono libero di esprimere me stesso e il mio sesso in qualunque modo si sentono autentici per me, invece di cercare di farlo all”interno di un binario o una finestra che mi dice che può eseguire solo il sesso in una posizione molto rigida e in modo specifico.

Se un pic persona che voleva uscire con te, cosa dovrebbe tenere a mente?

Persona: Essere trans è importante per me, ma non è tutta la mia personalità. Non voglio essere visto solo attraverso quella lente. Ci sono un sacco di grande base “trans 101” risorse là fuori, se si sta andando per la data di una persona trans, ottenere istruiti sulle basi, ma poi si prega di fare domande quando sono importanti e rilevanti per la conversazione. Soprattutto quando si tratta di sesso e/o di intimità: avrei preferito avere qualcuno chiede quindi a pensare a me piace o non piace qualcosa a causa della mia identità.

Persona B: Si dovrebbe tenere a mente che io sono un grande fan del simpatico pic-nic e che amo il trekking.

Persona C: Mia moglie sarebbe quello di dare consigli! So che per lei, lei mi vedeva come un uomo, e quindi mi ha trattato come tale dall”inizio. Ciò che è in mio boxer è una cosa tra me e lei, non il resto del mondo.

Persona D: (1) il Mio essere un “lui” non dettare il tipo di sesso voglio fare, il tipo di ruolo che vuole assumere, e il tipo di corpo che ho. (2) Se io sono il tuo feticcio, non ho alcun interesse nella condivisione di un letto con te. (3) Si commettono errori. Ma indovinate un po”? Così sarà io che Cosa ho bisogno da voi è una volontà di sentire me quando io sto male da qualcosa che hai detto o fatto, e un impegno a fare meglio la prossima volta. È davvero semplice.

Lascia un commento