Pugile Manny Pacquiao Chiamate Le Persone Gay “Peggio Degli Animali”

Otto volte campione del mondo di pugilato Filippino senato candidato Manny Pacquiao ha giustamente sconvolto un sacco di gente dopo aver detto che le persone che data persone dello stesso sesso “sono peggio degli animali,” Il Guardiano dei rapporti.

Pacquiao, 37, realizzato totalmente folle istruzione nel video qui sopra, in un”elezione locale sito quando è stato chiesto circa la sua posizione sul matrimonio omosessuale, dicendo: “vedi animali accoppiamento con lo stesso sesso? Gli animali sono meglio, perché possono distinguere il maschio dalla femmina. Se gli uomini si accoppiano con uomini e donne che si accoppiano con le donne, sono peggio degli animali.”

Pacquiao, che rappresenta la provincia di Sarangani in Casa dei Rappresentanti, ha poi dato un video dichiarazione circa la polemica su Instagram, con la descrizione del video dicendo: “mi dispiace per ferire le persone, confrontando gli omosessuali di animali. Ti prego di perdonarmi per chi ho fatto del male. Ho ancora stare sulla mia convinzione che io sono contro il matrimonio dello stesso sesso, perché di ciò che dice la Bibbia, ma io non sto condannando LGBT. Io vi amo con l”amore del Signore. Dio Benedica tutti voi e sto pregando per te”.

Mi dispiace per ferire le persone, confrontando gli omosessuali di animali. Ti prego di perdonarmi per chi ho fatto del male. Ho ancora stare sulla mia convinzione che io sono contro il matrimonio dello stesso sesso, perché di ciò che dice la Bibbia, ma io non sto condannando LGBT. Io vi amo con l”amore del Signore. Dio Benedica tutti voi e sto pregando per voi.

Un post condiviso da Manny Pacquiao (@mannypacquiao) su Febbraio 16, il 2016 a 2:38 PST

Perché non c”è niente di LGBT piace sentire di più, “mi Dispiace, ero sconvolto. Io non condanno chi sei, ma io penso che tu non sposarsi e non sto tecnicamente non riprendendo quello che ho detto su di voi di essere peggio degli animali. Bye.”

Oltre ai molti LGBT artisti che hanno fatto saltare Pacquiao per i suoi commenti, Danton Remoto, presidente del gruppo LGBT Ladlad, ha detto a ESPN che se Pacquiao è in corsa per una posizione nazionale “dovrebbe essere un senatore di tutti, non solo per over-the-hill, pugili e persone dritto.”

Lascia un commento