Teen Assegnato 45.000 Dollari Dopo un Poliziotto Arrestato, Perché Lei non Avrebbe Data Lui

Un 19-anno-vecchia ragazza ha ricevuto 45.000 dollari dopo un NYPD ufficiale di polizia flirtato con lei e poi ha cercato per il suo arresto per l”accusa avrebbe fatto due anni fa, il New York Post riferisce.

Natalie Erlich dice che lei era in giro con gli amici quando l”Ufficiale José Peinan si avvicinò a lei e le disse che lei e lui erano corrispondenti, perché erano entrambi indossare mimetica. Lei rise e si allontanò, ma Peinan l”ha seguita e ha chiesto dove stava andando. Lei gli disse che stava andando a casa e gli ha chiesto se lui era un poliziotto, a cui egli rispose: “Forse”.

Erlich dice un furgone con quattro funzionari tirato su subito e Peinan ordinò loro di manette a lei, dicendo Erlich era il suo arresto per “essere un drittone.” Anche lei dice che la polizia perquisiti lei e uno di loro è toccato il seno prima di prendere lei e la sua amica alla stazione. Non il suo rilascio fino al mattino seguente.

Tutte le accuse contro di entrambi i ragazzi sono stati eliminati, ma il creepiest parte di questo potrebbe essere che Peinan è stato chiamato in altri tre abiti che la città ha dovuto accontentarsi, il che significa che in qualche modo mantiene salvare il suo lavoro, mentre i contribuenti a pagare per lui di essere un bastardo. Cool.

Lascia un commento