Ventenne Ragazzo Posti Video di 270 Chili di Eccesso di Pelle per Rendere Bello il Punto Sull’Immagine del Corpo

22-anno-vecchio Matt Diaz aveva 16 anni, ha pesato 495 sterline. Negli ultimi sei anni, è riuscito a perdere 270 sterline, che lui ottiene carichi di complimenti per il suo aspetto, ma non nega la bassa autostima anni di obesità ceduto.

“Immagine del corpo non è una cosa che va via quando si inizia a ottenere l”attenzione”, ha detto in aprevious video.

Matt Diaz/gofundme.com

In particolare, si sente ancora insicuro a causa dei rotoli di pelle in eccesso che è stato lasciato con a seguito il suo notevole perdita di peso.

Così Matt ha fatto qualcosa di molto coraggioso. Ha postato un video sul suo account Tumblr in cui ha rivelato il suo cedimenti della pelle per tutto il mondo, l”invio di un messaggio sull”importanza di amare se stessi, non importa che cosa i vostri difetti.

“Ho tanta paura di mettere questo in su,” dice nel video emozionale, “ho paura che la gente non mi trovano più attraente. Ho paura che tutti i bei messaggi di stop. Ho l”impressione che questo tutto il tempo.”

Ma Matt non lasciate che la paura gli impedisce di fare un bel punto sul coraggio che ci vuole per raggiungere l”accettazione di sé.

“Penso sia importante per me condividere questo con voi ragazzi … perché questo è ciò che sono. Io non riesco a predicare il corpo di positività e di nascondere chi sono”, dice. “Ho voglia di controllare e come su di me cose che posso. Ma le cose che si possono aggiustare devi fare pace.”

Matt funziona ancora fuori un sacco, ma alla fine della giornata, nulla, ma la chirurgia può sbarazzarsi della sua pelle in eccesso, in modo che egli ha istituito aGoFundMe campagna, 18 Marzo, nella speranza di crowdfunding il $20,000 avrebbe bisogno per l”operazione. In soli 22 ore, la campagna ha superato il suo obiettivo originale, come più di 1.000 persone hanno donato circa $28.000 a causa.

Speriamo che il suo incredibile viaggio di ricordare altre persone che non sono soli nella loro immagine del corpo di lotte e che, anche se l”accettazione di se stessi è davvero difficile, è anche il più gratificante sensazione.

“Voglio essere orgoglioso di quello che sono e voglio a tutti voi di essere orgogliosi di chi siete e di parte, che non si nasconde.”

“>

Lascia un commento