Wattpad sul Cosmo: Da Amici di sempre per gli Amanti

Ogni mercoledì, Cosmopolitan.com sarà la pubblicazione di un estratto da un eccezionale Wattpad una storia di fantascienza. Questa settimana, Venti-One Night Stand, molto calda racconto di @dipthewick.

“OK.” E ” stato il primo gutturale parola di attraversare le sue labbra da quando avevano varcato la soglia, l”unica parola Maddie bisogno di sentire prima lei cominciò a sbottonarsi la camicia. Le sue mani trainate da la sua vita per il piccolo della sua schiena, raccogliendo il suo vestito intorno a lei prima ha tirato fuori sopra la sua testa, senza un groviglio. La sua pelle prickled al suo tocco, capelli in piedi sul fine, come si sentiva le sue mani sul suo corpo per la prima volta, il fuoco che scorre attraverso il suo più velocemente e più velocemente fino a che non era sicuro di quanto potesse sopportare. Ogni centimetro della sua pelle fremevano nell”attesa, come Pietro labbra cominciarono a lei e il suo alito caldo riscaldato il suo collo, i suoi seni.

“Non l”ho mai fatto prima”, ha sussurrato. Lei preme il suo corpo contro il suo, le sue braccia intorno al suo collo, e pregò che la sua inesperienza non portare alla delusione.

“Siamo in grado di interrompere in qualsiasi momento”, ha detto, la sua voce un basso rombo come il suo pollice tracciato Maddie pelle dai fianchi ai suoi seni.

“Don”t stop”, mormorò lei, le sue dita brancoliamo nel buio per il pulsante di jeans e sfiorando Pietro cavallo in modo scherzosamente che gemette in le onde del suo seno.

“Cazzo, Maddie”, ha detto, sgancio il reggiseno di pizzo che a malapena copriva il petto e scivolare di dosso spalle per essere scartati sul pavimento. Per liberarlo dai suoi jeans, ha dato loro una volta ha fatto un passo fuori e muoveva le mani per il rigonfiamento dei suoi pugili, ma lui la spinse le mani. “Non ancora.”

Facendo un passo indietro insieme, inciampando nel buio, Pietro sparpagliando i suoi jeans e batteva in giù sul letto. Come Maddie gli occhi regolata al buio con l”aiuto di una falce di luna, ha potuto fare la morbida ondulazione del suo corpo, la scia di capelli che ha portato alla sua erezione. Con inesperte mani, ella prese un preservativo dalla confezione nella sua borsa e il suo respiri faticato più come lei frugò con il pacchetto prima di Pietro ha preso da lei, la sua mano che guida i suoi come si tirò su. Lui la tirò verso di lui, le sue labbra incontro con il suo seno ansante. I suoi capelli ondeggiarono in faccia e lui lo ha spinto oltre la sua spalla, una mano accarezza il suo collo, mentre gli altri riposavano sulla sua vita e, delicatamente, si è indebolito il suo più vicino a lui.

Goffe mani, cadde in un ritmo e Maddie zolla di terra le mani di Pietro capelli, come le accarezzò le sue oltre la sua biancheria intima, prendere in giro lei con una mano ferma nel piccolo della sua schiena, la sua lingua al pascolo il suo capezzolo. Ha spinto la sua biancheria intima per lato per esplorare ulteriormente prima di lui lo ha spinto giù sui fianchi e lei rimase nuda davanti a lui, il calore che si irradia dai loro corpi. Maddie è stato utilizzato per i preliminari ha emanato su se stessa, di lavoro, di inserirsi in una frenesia, ma tutta la notte era stata preliminari a carico di attesa e di desiderio, e se ha dovuto attendere molto più a lungo sarebbe passata.

“Fuck me”, ha sussurrato in un orecchio, muovendo una mano tra le sue cosce con un intoppo nel suo respiro, mentre le altre corse da Pietro petto al suo cavallo.

“Non voglio farti del male”, ha detto, piantando le mani sui fianchi, come ha avvolto la sua mano intorno a lui, che lo guida con un sospiro.

“Non è possibile.”

Ha spinto Pietro indietro e abbassato a se stessa, una mano che stringe la spalla, mentre lei cercava di concentrarsi sul suo respiro. Questo è stato un livello completamente nuovo, qualcosa di completamente diverso da quello a cui era abituata. Pietro era un intero nuovo campionato, un soggiorno, di una lega, che ha divorato con ogni lenta spinta contro i suoi fianchi. Con le mani sulla sua vita, forte e costante, rotolò sulla schiena e ha preso il controllo, baciandola come si trasferirono insieme nella vasca, ansimante silenzio.

Con nessuna misura del tempo, senza musica o il ticchettio di un orologio, Maddie non aveva modo di sapere quanto tempo era passato, prima di trasferirsi, una mano tra loro sincronizzati corpi, portando il suo piacere ad un livello completamente nuovo. Lei emise un gemito che non l”aveva mai lasciato fuori prima, di Pietro, corpo pesante e pieno contro la sua, e lui ha preso il ritmo fino a quando la presa delle sue dita lasciato un segno su Maddie spalla e si lasciò sfuggire un singulto strozzato. Il suo naso battuto contro di lei come ha rallentato, rotolando sulla schiena e di portarla con lui, le gambe aggrovigliati insieme.

Maddie non riusciva a controllare il suo respiro, il suo petto ansante, più difficile che mai e una faretra di rotolamento attraverso il suo corpo come lei ansimando, cercando di riprendere fiato che era andato lungo. Il dolore ha bisogno all”interno di lei si era svanito, sostituito da un altro mal di tutto. Giaceva accanto a Peter, il suo corpo premuto contro il suo fianco, e posò la sua mano sul suo collo. Girò la testa verso di lei, delirante distanza nei suoi occhi, e le loro labbra si incontrarono per l”ultima volta.

Clicca qui per continuare a leggere Venti-One Night Stand.

Vuoi essere protagonista e scrittore di fantascienza su Cosmopolitan.com e Wattpad? Posta la tua storia di Wattpad con il tag CosmoReads per la possibilità di essere presenti in questa serie!

Di PIÙ SU WATTPAD: Seguire Cosmo su Wattpad e leggi cosa c”è di tendenza ora.

Lascia un commento